Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Tre punti per la Ius nel match contro Mens Sana

Una vittoria conquistata senza troppe difficoltà  dalle Iussine, che hanno mostrato superiorità  tecnica e maggiore esperienza, rispetto alla giovane e disorientata rosa avversaria. Una partita a senso unico; la gara è stata esclusivamente...

ius vs. mens sana (immagine)

Una vittoria conquistata senza troppe difficoltà dalle Iussine, che hanno mostrato superiorità tecnica e maggiore esperienza, rispetto alla giovane e disorientata rosa avversaria.

Una partita a senso unico; la gara è stata esclusivamente condotta dalle atlete di coach Locci, ben preparate a non adeguarsi al gioco avversario.

L'allenatrice ha dovuto fare a meno in questo scontro del capitano Elisa Nataletti, che a causa di problemi alla schiena, ha seguito ed incitato le proprie compagne dagli spalti del Pala Ius.

E' dunque scesa in campo una differente, ma allo stesso tempo convincente, formazione: al palleggio Manuela di Crescenzo, in banda Ndey Sokhna Diouf e Chiara Borgogni, al centro Chiara Morari e Irene Magnanensi, a sostituire la mancina Nataletti Amalia Murgoci e alla guida della difesa Angelica Bufalini.

A disposizione le giovanissime: Margherita Borgogni, Veronica Rufini, Giorgia Gamberi, Viktoria Mariottini e Alessia Ricciarini.

Inutile analizzare nel dettaglio una partita che è stata sempre a favore delle biancorosse, le quali senza cali fisici o difficoltà tattiche hanno condotto il proprio gioco, mostrando un ottimo assetto organizzativo e grande concentrazione.

Ciò che è importante sottolineare è che nel terzo set l'allenatrice ha deciso di far riposare le titolari e di schierare una formazione costituita esclusivamente da under 18. Ottima scelta, risultata evidentemente vincente: le giovani hanno conquistato il terzo parziale con il punteggio di 25-12, mentre i due set precedenti erano stati vinti con i rispettivi punteggi: 25-18 e 25-16.

Grande prova delle giovani Iussine, che hanno mostrato alla propria allenatrice di meritare la presenza in questo prestigioso campionato di serie C.

Con i tre punti conquistati in questa quinta giornata di campionato, le Iussine salgano al terzo posto della classifica del girone B di volley serie C, con un bottino di 10 punti. Il prossimo match le vedrà impegnate sabato 18 novembre, ore 18:00, a Firenze contro le pallavoliste del Liberi e Forti 1914. Sarà una partita ardua e combattuta, entrambe le rose hanno totalizzato lo stesso quantitativo di punti fino ad ora, e nessuna delle due vorrà perdere l'occasione di emergere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre punti per la Ius nel match contro Mens Sana

ArezzoNotizie è in caricamento