Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport

Sport e turismo tornano a unirsi nella notte de “Le stelle del ring”

Il gran galà degli sport da combattimento sarà sabato 8 giugno allo stadio comunale di Capolona. "Le stelle del ring", giunto alla ventottesima edizione, riunirà atleti e spettatori da tutta la penisola

Sport e turismo tornano ad abbinarsi nella notte de “Le stelle del ring”. Il gran galà degli sport da combattimento è in programma sabato 8 giugno allo stadio comunale di Capolona e, giunto alla ventottesima edizione, andrà a rinnovare uno degli eventi più longevi, attesi e partecipati del panorama nazionale. L’appuntamento è promosso dal Team Jakini con il patrocinio del Comune di Capolona e vedrà sfidarsi sul ring alcuni dei migliori atleti professionisti di kickboxing dall’Italia e dall’estero che saranno protagonisti di dieci incontri all’insegna dello spettacolo e dell’adrenalina. «“Le stelle del ring” - commenta Mario Francesconi, sindaco di Capolona, - è un appuntamento di forte richiamo che porterà sul nostro territorio atleti, tecnici e appassionati da tutta la penisola. Lo sport è uno strumento per stare bene, per confrontarsi, per superare i propri limiti, per porsi obiettivi e per insegnare il rispetto per le regole e per l’avversario: questi valori sono ben espressi anche da questa manifestazione e dall’attività condotta dal Team Jakini con cui siamo felici di aver consolidato una collaborazione che si ripete ormai da molti anni».
Il cuore dell’evento sarà previsto dalle 20.30 quando inizierà il vero e proprio galà con un incalzante susseguirsi tra dieci combattimenti dove a incrociare i guantoni saranno atleti di kickboxing di spessore internazionale. Il match più importante vedrà per protagonista il ventiseienne aretino Lorenzo Corsetti che, in forza nel Team Jakini e forte del titolo di campione italiano conquistato nel 2023, proverà a cercare la definitiva consacrazione e salirà sul ring nell’incontro con il serbo Sladjan Dragisic che terminerà con l’assegnazione della cintura intercontinentale Wknnei -72,7kg. La serata sarà poi ulteriormente arricchita dai combattimenti per il conferimento di due titoli italiani. Il programma de “Le stelle del ring” verrà aperto già dalle 15.00 con i combattimenti amatoriali in diverse discipline di kickboxing, thai boxe, mma, grappling e free boxing che coinvolgeranno circa duecento dilettanti tra i sei e i quarant’anni provenienti da tutta Italia che si confronteranno in più aree di gara. «“Le stelle del ring” - aggiunge Nicola Sokol Jakini, ideatore e organizzatore dell’evento, - rappresenta un’importante vetrina per la promozione e lo sviluppo degli sport da combattimento in terra d’Arezzo: i riflettori della kickboxing internazionale, infatti, saranno per una notte orientati verso Capolona».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport e turismo tornano a unirsi nella notte de “Le stelle del ring”
ArezzoNotizie è in caricamento