Il taekwondo aretino rappresenterà la Toscana alle finali nazionali del Trofeo Coni a Rimini

Tre dei quattro atleti che compongono la squadra toscana sono atleti della Asd Taekyon club Arezzo la prima scuola di  taekwondo nata sul territorio e che opera ormai da 20 anni. Un risultato importante che premia Asia Secco, Samuele Albiani e...

f59944b8-3b0a-4f3b-9534-1af524b43732

Tre dei quattro atleti che compongono la squadra toscana sono atleti della Asd Taekyon club Arezzo la prima scuola di taekwondo nata sul territorio e che opera ormai da 20 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Un risultato importante che premia Asia Secco, Samuele Albiani e Luca Matellini dopo il grande impegno che li ha visti lavorare duramente per prepararsi alle finali regionali e altrettanto duramente si sono allenati tutta l'estate per farsi trovare pronti alle finali nazionali che si svolgeranno dal 20 al 23 settembre a Rimini. Una sorta di olimpiadi giovanili che coinvolgono tanti sport con le rispettive rappresentative regionali.

Un saluto speciale è arrivato dal Sindaco di Civitella in Val di Chiana Ginetta Menchetti che ha voluto di persona fargli un in bocca al lupo complimentandosi soprattutto per l'impero e la passione che mettono nello sport al di là del risultato finale.

Il loro Maestro Gennaro Patrone è molto soddisfatto: "sono ragazzi che ormai seguo da diversi anni e che mi hanno sempre dato grandi soddisfazioni sia in campo sportivo che personale. Sono molto emozionati per questa loro prima esperienza, il consiglio che gli ho dato è quello di vivere appieno tutta la manifestazione, dalla sfilata di apertura alla festa di chiusura.... al di là del risultato finale devono restare impresse le emozioni provate per aver fatto parte della gara giovanile più importante d'Italia..."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento