Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Sundas si fa avanti per l'Arezzo, ma il closing con l'imprenditore del nord è ad un passo

Nelle ore più concitate della trattativa per il closing spunta una nuova offerta. A dire la verità si tratta di una richiesta per fissare un incontro. A farsi avanti è Alessio Sundas in rappresentanza della Sport Man Procuratori Sportivi, già...

ferretti in comune4

Nelle ore più concitate della trattativa per il closing spunta una nuova offerta. A dire la verità si tratta di una richiesta per fissare un incontro.

A farsi avanti è Alessio Sundas in rappresentanza della Sport Man Procuratori Sportivi, già vicina all'acquisto di club calcistici.

La lettera inviata da Sundas questo pomeriggio alle redazioni era stata inoltrata ieri pomeriggio anche ai dirigenti amaranto a cui non è seguita alcune risposta. Già perché in queste ore i contatti tra Roma, Arezzo e Brescia sono sempre più frequenti. Il closing con annesso passaggio di proprietà è ad un passo.

L'ufficialità arriverà all'inizio della prossima settimana nonostante l'interesse mostrato da Sundas che dalle parti di Viale Gramsci definiscono a questo punto quasi come un'azione di disturbo.

La Sport Man tramite il comunicato con le dichiarazioni di Alessio Sundas è il secondo soggetto ad uscire allo scoperto mostrando interesse per l'Arezzo senza però di fatto aver incontrato direttamente l'attuale proprietà. Anche l'ex patron del Foligno, Gianluca Ius, aveva dichiarato di voler rilevare il club.

Due proposte che vanno controcorrente a quello che è stato il profilo tenuto dall'Arezzo e dall'amministrazione comunale e cioè quello di non far trapelare nessun nome fino alla firma che sancirà il passaggio di proprietà.

La dirigenza amaranto sta proseguendo sulla sua strada con l'obiettivo di arrivare quanto prima al closing.

Articoli correlati:

La lettere di Sport Man Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sundas si fa avanti per l'Arezzo, ma il closing con l'imprenditore del nord è ad un passo

ArezzoNotizie è in caricamento