Sport

E' subito vittoria per la Ius Pallavolo Arezzo

Inizia la nuova stagione con un primo risultato utile la società aretina, che domenica al Pala Ius ha battuto al tie break il club Viva Voley Prato. "Un primo match al cardiopalma", afferma l'allenatrice Locci, entusiasta dell'esito della prima...

FOTO IUS prima di campionato

Inizia la nuova stagione con un primo risultato utile la società aretina, che domenica al Pala Ius ha battuto al tie break il club Viva Voley Prato.

"Un primo match al cardiopalma", afferma l'allenatrice Locci, entusiasta dell'esito della prima gara e della prestazione delle sue ragazze.

Dopo una partenza un po' incerta, che ha visto le Iussine in svantaggio nei primi due set, le ragazze hanno letteralmente ribaltato il risultato, vincendo il match 3 a 2 ed incendiando il pubblico biancorosso.

La coach cala la formazione vincente dello scorso anno, ma con una grande novità: alla regia, la nuova palleggiatrice Manuela di Crescenzo,che non perde la prima occasione per mostrare le grandi doti tecniche che la contraddistinguono. A seguire: il capitano,l'opposta mancina Elisa Nataletti, le schiacciatrici Ndey Sokhna Diouf e Chiara Borgogni, le centrali Irene Magnanensi e Chiara Morari, e alla guida del reparto difensivo il libero Angelica Bufalini.

A disposizione: la palleggiatrice Vanessa Bonini, ritornata a casa Ius dopo aver militato in altre società aretine, e le giovani schiacciatrici Alessia Ricciarini, Margherita Borgogni, Giorgia Gamberi e Viktoria Mariottini. Nei primi due set il gioco tra le rose appare molto equilibrato, e solo nei finali di parziale sono le giocatrici di Prato a prevalere sulle locali. Dal terzo set in poi, quando le avversarie credevano di avere la vittoria in pugno, le IUSSINE prendono in mano le redini del gioco e da allora fino alla fine della gara mostrano una notevole superiorità agonistica e tattica rispetto alle avversarie.

Gli stessi punteggi degli ultimi due parziali, vinti dalle aretine 25-17 e 15-7, mostrano tale determinazione e volontà di conquistare la vittoria a tutti i costi.

Due punti che valgono tre per come sono stati conquistati e sudati, due punti che rappresentano una grande iniezione di fiducia per atlete e staff tecnico. Adesso le ragazze sono già concentrate sul prossimo match, che le vedrà impegnate sabato 21 ottobre alle ore 21:15, contro l'A.P. Pallavolo Certaldo, presso la Palestra Boccaccio del paese fiorentino. Sarà una gara ostica per le biancorosse, le avversarie sono reduci da una pesante sconfitta subita in trasferta contro l'ASD Volley Aglianese e non vorranno perdere l'occasione di fare punti nel primo match casalingo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' subito vittoria per la Ius Pallavolo Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento