Stretta finale per la cessione dell'Arezzo. Ad ore la firma per il passaggio di proprietà

Sarà un lungo weekend quello che si è appena aperto. Non solo lo scontro diretto con il Pro Piacenza ma anche e soprattutto le trattative per la cessione dell'Us Arezzo. Siamo arrivati a tutti gli effetti alla stretta finale. Nelle prossime ore...

TribunaVip_stadioComunale1

Sarà un lungo weekend quello che si è appena aperto. Non solo lo scontro diretto con il Pro Piacenza ma anche e soprattutto le trattative per la cessione dell'Us Arezzo. Siamo arrivati a tutti gli effetti alla stretta finale.

Nelle prossime ore o almeno entro domenica i potenziali acquirenti faranno la loro mossa. L'attuale proprietà, riconducibile tramite il 99 per cento alla Programma Mutuo di Mauro Ferretti, ha inviato tutta la documentazione del caso richiesta dai due soggetti interessati a rilevare il club.

Adesso i dirigenti del Cavallino attendono una risposta. Da un lato c'è un solo imprenditore con le potenzialità di sostenere il progetto Arezzo. Dall'altra un gruppo di almeno tre imprenditori del nord. Nei giorni scorsi si era parlato anche della possibilità di aprire all'ingresso in società di alcuni imprenditori aretini con una quota di minoranza come affermato anche dal sindaco Ghinelli nell'ultima puntata di Block Notes.

Un dettaglio di cui si potrà parlare sicuramente più avanti, quando l'accordo per la cessione dell'Unione Sportiva sarà ben delineato. L'ipotesi Di Matteo è a questo punto tramontata così come quella di Ius con il quale i dirigenti amaranto hanno sempre smentito contatti e trattative.

Entro domenica è attesa una risposta da parte di uno dei due acquirenti o di entrambi, con la proprietà amaranto che potrebbe a quel punto scegliere il profilo migliore. All'inizio della prossima settimana sarà poi possibile definire un pre-accordo mettendo tutto nero su bianco per la cessione.

La priorità di tutte le parti in causa è quella di chiudere in tempi brevi per rispettare le scadenze del 16 dicembre (stipendi e contributi per 300mila euro) e programmare il futuro oltre il prossimo 30 giugno.

Filtra ottimismo da Viale Gramsci. Di certo c'è che le prossime ore saranno cruciali per il futuro del Cavallino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni Arezzo, affluenza ore 23: alle comunali è del 47,26%. Regionali e referendum: i dati comune per comune

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento