Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

SS Arezzo, saldata anche l'ultima pendenza. Adesso manca solo la fideiussione

Adesso manca solo la fideiussione. Sciolto anche il nodo della garanzia richiesta della Lega, l'Arezzo sarà ufficialmente in regola. L'affialiazione, la matricola federale, ma soprattutto l'iscrizione al prossimo campionato sono ad un passo. E...

SSArezzo_LaCava_Anselmi_Pieroni_testini_OA

Adesso manca solo la fideiussione. Sciolto anche il nodo della garanzia richiesta della Lega, l'Arezzo sarà ufficialmente in regola. L'affialiazione, la matricola federale, ma soprattutto l'iscrizione al prossimo campionato sono ad un passo. E questo nonostante la sorpresa, se così si può definire, emersa nella giornata di ieri. L'Arezzo non può pagare l'ultimo stipendio della stagione 2017/2018 ad agosto come tutte le altre società. La scadenza per il Cavallino è stata fissata al 30 giugno.

Questo perché quei soldi sono stati inseriti nella debitoria sportiva che deve essere estinta, altrimenti niente iscrizione. Un colpo a sorpresa per tutti che però non ha fatto vacillare la proprietà. Orgoglio Amaranto giusto ieri sera annunciava ai propri soci di aver bonificato la propria parte della somma richiesta. La Cava spiega intanto di aver provveduto a sistemare insieme ad Anselmi il resto della cifra richiesta dalla Lega. Nessuno conferma l'importo ma voci di corridoio parlano di almeno 200mila euro in totale.

Anselmi, Borselli e La Cava

"Sono amareggiato. Sistemiamo anche questa cosa e poi davvero l'Arezzo sarà la società più sana della serie C". E' l'unica dichiarazione che il presidente La Cava rilascia. Il cellulare squilla continuamente, ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare e il tempo non basta mai. Tra i dettagli primari da mettere a posto c'è la fideiussione. E' l'ultimo tassello che manca all'appello. La garanzia che la Lega richiede per poter procedere con l'iscrizione al campionato.

La società amaranto conta di sciogliere questo nodo nelle prossime ore, entro la giornata di domani. L'idea è quella di rivolgersi ad un istituto bancario per ottenere la fideiussione dell'importo richiesto per poi procedere con l'iscrizione. Il 30 giugno si avvicina ma l'Arezzo è davvero vicino a chiudere il capitolo fallimento ed ad aprirne un altro.

Articoli correlati:

Orgoglio Amaranto, l'assemblea dice sì all'iter per diventare associazione VIDEO Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SS Arezzo, saldata anche l'ultima pendenza. Adesso manca solo la fideiussione

ArezzoNotizie è in caricamento