Sport

Lampo di Bruschi, gol di Persano. Vittoria di misura a Trestina per l'Arezzo (0-1)

Poche emozioni a Trestina nel primo tempo dove l'Arezzo torna a distanza di oltre quattro anni dall'ultima volta. Nel test con i bianconeri Dal Canto testa nuovamente il 4-3-3 "atipico". In attacco c'è Brunori supportato da Belloni e Cutolo con...

SportingTrestina_Arezzo

Poche emozioni a Trestina nel primo tempo dove l'Arezzo torna a distanza di oltre quattro anni dall'ultima volta. Nel test con i bianconeri Dal Canto testa nuovamente il 4-3-3 "atipico". In attacco c'è Brunori supportato da Belloni e Cutolo con libertà si svariare. Il più ispirato è Serrotti che poco prima della mezz'ora recupera un pallone a metà campo e serve Cutolo. Il capitano appoggia a Brunori che calcia sopra la traversa. Ritmi bassi e poco più nella prima frazione di gioco con il Trestina che reclama un rigore per atterramento di Ridolfi in area. Il rigore (un po' generoso) viene assegnato ma all'Arezzo sul finire della primo tempo per un tocco di mano in area. Sul dischetto si presenta Cutolo ma Cucchiararo respinge.

Nell'intervallo solita girandola di cambi. Dal Canto cambia tutti i suoi undici elementi ma non l'impostazione tattica. Non cambia nemmeno il copione con il primo tiro nello specchio della porta da parte dell'arezzo che arriva al 67'. Nel grigiore generale arriva il lampo di Bruschi a illuminare la partita. Il numero 27 prende palla nella propria metà campo e fa tutto da solo. Arrivato al limite dell'area ospite appoggia a Persano che sigla il vantaggio. Non accade più nulla e per l'Arezzo ecco una vittoria di misura al termine di una prestazione non proprio esaltante.

SPORTING TRESTINA (3-5-2): Cucchiararo; Polidori, Tersini, Maggioli; Catacchini, Vinagli, Goh, Gramaccia, Khribech; Landi, Ridolfi.

Entrati: Cosimetti, Guasticchi, Marconi, Fumanti, Marchi, Staiano, Petricci, Ricciarelli, Braccalenti, Benedetti, Stella.

Allenatore: Enrico Cerbella.

AREZZO (4-3-3): 22 Pelagotti (1' st 1 Melgrati); 16 Luciani (1' st 6 Fracassini), 36 Pelagatti (1' st 33 Borghini), 26 Pinto (1' st 14 Danese), 32 Sala (1' st 3 Varutti); 8 Foglia (1' st 28 Keqi), 4 Buglio (1' st 29 Tassi), 11 Serrotti (1' st 30 Basit); 35 Belloni (1' st 25 Choe), 9 Brunori (1' st 19 Persano), 10 Cutolo (1' st 27 Bruschi).

A disposizione: 12 Ubirti, 2 Zappella, 34 Sbarzella.

Allenatore: Alessandro Dal Canto.

ARBITRO: Simone Panizzi (Andrea Cannoni - Daniele Santi).

RETI: st 27' Persano.

Note - Spettatori: 200 circa. Recupero: 0' + 3'. Articoli correlati:

Dal Canto: "Partita orribile". VIDEO

Pieroni: "Mercato chiuso? Niente affatto" Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampo di Bruschi, gol di Persano. Vittoria di misura a Trestina per l'Arezzo (0-1)

ArezzoNotizie è in caricamento