rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sottili ha scelto: 4-2-3-1 contro il Renate. Solini al posto di Sirri

Sottili pare aver già scelto l'abito per il suo Arezzo. Contro il Renate mancheranno Sirri e Moscardelli e allora il 4-4-2 lascerà spazio al 4-2-3-1. Analisi video e prove tattiche. L'allenamento dell'Arezzo è iniziato ben prima della 10,30...

Sottili pare aver già scelto l'abito per il suo Arezzo. Contro il Renate mancheranno Sirri e Moscardelli e allora il 4-4-2 lascerà spazio al 4-2-3-1.

Analisi video e prove tattiche. L'allenamento dell'Arezzo è iniziato ben prima della 10,30 quando la squadra è arrivata sul sintetico del Buonconte da Montefeltro. Prima del lavoro sul campo spazio all'analisi video dell'avversario, quel Renate che arriverà al Comunale con il consueto 4-3-3.

Dopo il riscaldamento e una partitella su campo ridotto Stefano Sottili ha dato inizio alle prove tattiche sia in fase difensiva che offensiva. All'appello domenica mancheranno oltre agli squalificati Sirri (quattro turni) e Moscardelli (tre turni) anche l'infortunato Eugenio D'Ursi. Per il resto tutti disponibili. L'assenza del capitano Davide Moscardelli porterà mister Sottili a ridisegnare l'assetto tattico facendo ricorso a uno dei due trequartisti della rosa. In difesa insieme a Muscat ci sarà Matteo Solini, la scorsa in stagione in forza proprio tra le fila del Renate dove ha collezionato 3 presenze. Confermati i terzini Luciani e Masciangelo con De Feudis e Foglia davanti alla mediana, Arcidiacono e Yamga esterni. In attacco più che scontato l'impiego di Polidori come prima punta. Alle spalle delle Rimini toccherà a uno tra Erpen e Grossi con l'argentino che sembra al momento in vantaggio sull'ex Ternana.

Tra le novità di formazione potrebbe esserci anche l'impiego di Mattia Corradi come esterno destro. Un ruolo già ricoperto dall'ex Cuneo ai tempi dell'Albinoleffe e che potrebbe tornare utile a partita in corso. Domani allenamento al mattino all'interno del Comunale. Come sempre la rifinitura, in programma alle 10, sarà a porte chiuse. Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

Video popolari

ArezzoNotizie è in caricamento