Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Nasce l'Arezzo di Dal Canto. Da Keqi a Vitali, da Nannini a Rossi: il mercato entra nel vivo

L'Arezzo di Dal Canto prende forma. Risolte le questioni prettamente burocratiche e superata la data del 30 giugno, il nuovo corso può iniziare. L'Arezzo aveva "bloccato" il tecnico lo scorso 13 giugno. Un autentico blitz in terra milanese...

Alessandro_Dal_Canto_90min

L'Arezzo di Dal Canto prende forma. Risolte le questioni prettamente burocratiche e superata la data del 30 giugno, il nuovo corso può iniziare.

L'Arezzo aveva "bloccato" il tecnico lo scorso 13 giugno. Un autentico blitz in terra milanese quello messo in atto da Ermanno Pieroni. La Juve ufficializzava l'addio del tecnico della Primavera alla scadenza del contratto, l'Arezzo comunicava l'intesa. Niente presentazioni o interviste nell'immediato. D'altronde serviva la matricola federale e poi fino al 30 giugno il contratto di Dal Canto con la Juve era in vigore.

Giuliano Lamma

Staff tecnico rinnovato. I ponti con il recente passato dell'Arezzo sono stati tagliati. Dal Canto rispetto ai suoi predecessori Bellucci e Pavanel potrà lavorare con i suoi collaboratori. Lo staff tecnico è formato da persone di fiducia che hanno avuto già esperienze con Dal Canto. Vedi il secondo Giuliano Lamma, recordman di presenze con il Prato, con Dal Canto a Torino e a Empoli. Oppure il preparatore atletico che arriva dalla Primavera empolese, il professor Francesco Carchedi. I portieri saranno seguiti da Francesco Franzese, un passato da calciatore con Novara e Verona. Come preparatore dei portieri vanta esperienze a Deruta, Castel Rigone, in India con Materazzi, e a Viterbo con Nofri.

La conferenza stampa di presentazione è attesa per questa settimana. Una settimana che porterà in dote novità anche dal mercato e sul fronte giovanili.

Brunori con la maglia del Villabiagio

Kristian Keqi è sempre più vicino. A San Giovanni Valdarno considerano il giocatore praticamente ceduto. L'Arezzo avrebbe proposto un biennale. Segno che i dirigenti del Cavallino credono e voglio scommettere su di lui, un classe 1996 molto interessante. Un altro elemento seguito, reduce da un'esperienza con il Marzocco, è Cosimo Nannini. Difensore classe 1999 di proprietà del Prato. Sempre viva la pista che porta a Brunori Sandri (ex Villabiagio, di proprietà del Parma) anche se non mancano le concorrenti. Nell'elenco dei possibili arrivi c'è il nome di Leonardo Vitali, portiere classe 1998 del Villabiagio. Nelle ultime ore è stato accostato all'Arezzo anche il profilo di Giovanni Rossi, terzino mancino classe '89 reduce dall'esperienza con il Ravenna.

I dubbi circa il possibile arrivo di Eusepi erano confermati. L'attaccante che il Pisa vorrebbe mandare a giocare altrove non arriverà in amaranto. A confermalo un post del diggì Pieroni.

L'Arezzo intanto ha svincolato i vari Mazzarani, Ferrario, Campagna, Regolanti e De Feudis. Con Cutolo c'è una trattativa per provare a spalmare l'ultimo anno di contratto al 2020.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'Arezzo di Dal Canto. Da Keqi a Vitali, da Nannini a Rossi: il mercato entra nel vivo

ArezzoNotizie è in caricamento