Sport

Silvio Cocos si aggiudica il titolo europeo di Free Boxing

Ed è nel tempo di 5 round che si è fatta dolce la notte romana per il pugile e kick boxer aretino Silvio Cocos (30 anni di nazionalità rumena) che batte il neo-campione mondiale dilettanti WFC Riccardo Segatori (24 anni) e si aggiudica così il...

WhatsApp Image 2018-05-06 at 11.09.01 (1)

Ed è nel tempo di 5 round che si è fatta dolce la notte romana per il pugile e kick boxer aretino Silvio Cocos (30 anni di nazionalità rumena) che batte il neo-campione mondiale dilettanti WFC Riccardo Segatori (24 anni) e si aggiudica così il titolo Europeo di Free Boxing della Federazione ETF per il Revenge Fighting Championship , dopo un lungo e duro combattimento.

Un'impresa che ha avuto dell'incredibile. Un giudizio a maggioranza della giuria che lancia di nuovo le scuole di combattimento aretine nell'olimpo del panorama internazionale.

Cocos si aggiudica subito il primo round con colpi molto potenti, ma rischia di pagare l'eccesso di entusiasmo perché nei round successivi l'estro e la mobilità di Segatori costringono spesso l'aretino alle corde. Sotto la guida del maestro Jakini, però, Cocos non si perde d'animo e ridimensiona con potenti colpi di rientro l'entusiasmo di Segatori, seguito all'angolo dal maestro De Falco.

Ne esce fuori un match spettacolare, durante il quale Cocos sfrutta al massimo la sua tecnica affinata in questi anni di studio anche di altre discipline. La maggior potenza dei colpi e una tecnica ineccepibile hanno la meglio sull'estro del giovanissimo viterbese, che paga anche la minor esperienza rispetto all'aretino.

Alla lettura del verdetto con giudizio a maggioranza, un urlo liberatorio di gioia ha scosso il Cadillac Village di Roma dove i maestri Nicola Sokol Jakini e Francesco Conti all'angolo di Silvio, e tutto il Team Jakini di Arezzo e Subbiano, con in testa i maestri Nicola Valdarnini e Krjstian Jakini, che hanno coadiuvato Silvio in questi mesi di preparazione, giunti a Roma per l'evento, si sono stretti attorno al neo-campione europeo.

"E' la vittoria della squadra, un team unico di amici e di professionisti che mi hanno fatto capire che nulla è impossibile, che con il sudore e la fatica tutti i traguardi sono possibili da raggiungere" prosegue Cocos "adesso mi godrò la vittoria e festeggerò assieme al mio Team, poi di nuovo in palestra"

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvio Cocos si aggiudica il titolo europeo di Free Boxing

ArezzoNotizie è in caricamento