Martedì, 16 Luglio 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie D, esordio a reti bianche per il Sansepolcro: con lo Spoleto è 0-0

Il Sansepolcro pareggia 0-0 al debutto in campionato contro uno Spoleto bravo e fortunato. Nella prima stagionale tra le mura amiche dello stadio Buitoni, i bianconeri impattano contro il muro difensivo degli ospiti nonostante una squadra che lo...

Il Sansepolcro pareggia 0-0 al debutto in campionato contro uno Spoleto bravo e fortunato. Nella prima stagionale tra le mura amiche dello stadio Buitoni, i bianconeri impattano contro il muro difensivo degli ospiti nonostante una squadra che lo stesso tecnico umbro Pascucci, nel dopo partita, non ha esitato a definire “in fase di assetto”.


E pensare che, specie nel secondo tempo, di occasioni per rompere gli equilibri del match ce ne sarebbero state in abbondanza. Tuttavia dove non arrivavano i guantoni dei due portieri, entrambi protagonisti con ottimi interventi, a fare da barriera ci hanno pensato i legni e alcuni provvidenziali interventi dei difensori.


Una partita che non passerà certo alla storia, soprattutto per i bianconeri che possono comunque gioire per l’atteso ritorno del suo bomber più temibile Adnane Essoussi, al rientro dopo un lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per quasi 8 mesi, subentrato nella ripresa e apparso subito in grado di prendere in mano la squadra con una serie di giocate importanti. Buona l’intesa con l’altro attaccante Nicolò D'Urso, entrato anch’esso nel secondo tempo e protagonista con assist e giocate individuali che avrebbero meritato ben altra sorte. Da sottolineare infine l'esordio positivo del giovane Matteo Innocenti, centrocampista classe ’98, inseritosi appieno negli schemi tattici di Mezzanotti.


Rimandato l’appuntamento con i primi tre punti, il Sansepolcro tenterà il riscatto tra sette giorni sul campo del Gualdo Casacastalda.



VIDEO: Il commento di Mister Mezzanotti



La cronaca

5' primo pericolo in area spoletina: inserimento di Barbagli ma il portiere anticipa in uscita, sul rimpallo la difesa spazza


7’ batti e ribatti in area, prosegue l'assedio bianconero. La retroguardia ospite si salva in qualche modo

11' lo Spoleto ci prova con una conclusione dalla distanza di De Santis, potente ma fuori misura

20' uscita maldestra di Fadda, il Borgo prende palla e mette in mezzo ma la difesa ospite chiude bene su Barbagli al centro.

24' tentativo di Beati da fuori, tiro troppo debole per impensierire Fadda che blocca facile

33' punizione di D'Adamo potente, Vadi para in due tempi

35' azione d'attacco del Borgo, il tentativo di Barbagli colpisce la parte superiore della traversa

42' rimpallo al limite, la palla finisce a Cuccia che prova a piazzare sul secondo palo, ma la conclusione è troppo lenta e Vadi blocca in tuffo

45' fischio del sig. Nube di Mestre, parziale primo tempo V.A. Sansepolcro-V. Spoleto 0-0

-

11' Nel secondo tempo Mezzanotti da spazio al suo bomber Essoussi, al rientro da un lungo infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per quasi 8 mesi. Il centravanti entra al posto di Arcaleni. Nel doppio cambio entra anche D'Urso al posto di Barbagli

12' strepitosa parata di Vadi sul tentativo umbro di Di Salvatore. Palla in corner

15' occasione borgo: cross basso di D'Urso per Innocenti, conclusione potente che scheggia il palo

16' Essoussi disturba la difesa, la palla finisce a D'Urso che prova la conclusione potente al volo, gran parata di Fadda e corner

18' Cambio nello Spoleto, esce d'Adamo entra Paparelli

27' Essoussi atterrato in area nel contrasto con Fadda in uscita, i bianconeri reclamano il rigore ma l'arbitro fa proseguire

30' cambio Spoleto: fuori di Salvatore entra Mambrini

31' ammonito Steri per fallo da tergo su Giorni

35' Marinelli prova il sinistro, la traiettoria da solo l'illusione del gol e va sul fondo

38' punizione di Terzini di sinistro, Fadda mette in corner

43' ultimo cambio Spoleto: Hoxha prende il posto di De Costanzo

43' anche il Borgo fa la sua ultima sostituzione: entra mencagli esce Tavernelli

44' Essoussi si trova la palla in area sugli sviluppi di un corner, ma Fadda blocca la deviazione del bomber bianconero

49' clamorosa occasione Borgo: cross di D'Urso per Chiasserini che schiaccia al volo sull'angolino alto, intervento fondamentale di un difensore spoletino che di testa riesce a spizzicare fuori dallo specchio

50' dopo 5 minuti di recupero l'arbitro manda tutti sotto la doccia: Va Sansepolcro-V. Spoleto si conclude 0-0



Twitter: @metoz88
Si parla di

Video popolari

ArezzoNotizie è in caricamento