Serie C, i gironi non cambiano: Arezzo con lombarde e piemontesi. A rischio il derby con il Perugia

Decisa la suddivisione dei gironi. Il 10 settembre i calendari in diretta dal Salone d'Onore del Coni

E' iniziato il conto alla rovescia. Il prossimo 10 settembre in diretta dal Salone d'Onore del Coni verranno stilati i calendari dei tre gironi di serie C. Appuntamento alle 18:50 su Rai Sport come accaduto nella precedente stagione, prima però spazio alla composizione dei gironi. Il criterio è già stato deciso nel corso dell'ultimo consiglio di Lega e non cambierà rispetto alle ultime stagioni.

Divisione verticale: ovest ed est

Il girone C sarà quello che raggrupperà le formazioni meridionali, dal Lazio-Umbria in giù. Nord e centro saranno divisi verticalmente, nonostante si fosse parlato dell'ipotesi di un ritorno a linee orizzontali per contenere costi trasferte nell'era de Covid-19. Ecco quindi un girone A che metterà insieme toscane, piemontesi, lombarde e l'unica sarda. Un girone B con lombarde, venete, trentine, emiliane e romagnole, oltre a marchigiane e forse umbre perchè Gubbio, Ternana e Perugia optrebbe finire in due gruppi diversi.

Il girone A, a rischio il derby con il Perugia?

Mantenendo l'attuale divisione sono salvi i derby toscani. Il Granducato non vedrà il frazionamento della propria truppa. Ecco quindi Carrarese, Grosseto, Livorno, Lucchese, Pistoiese, Pontedera e Arezzo. Con loro le piemontesi Alessandria, Juventus Under 23, Novara e Pro Vercelli. Ecco poi le lombarde: Albinoleffe, Como, Giana Erminio, Lecco, Pergolettese, Pro Patria, Pro Sesto, Renate. Quindi l'unica sarda che è l'Olbia. Di fatto le novità rispetto alla scorsa stagione sarebbero Livorno e Grosseto oltre a Pro Sesto. Un'ipotesi, che però sta prendendo sempre più quota.

Girone A
Albinoleffe, Alessandria, Arezzo, Carrarese, Como, Giana Erminio, Grosseto, Juventus Under 23, Lecco, Livorno, Lucchese, Novara, Olbia, Pergolettese, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate.

Girone B
Carpi, Cesena, Fano, Feralpi Salò, Fermana, Gubbio, Imolese, Legnago, Mantova, Matelica, Modena, Padova, Perugia, Piacenza, Ravenna, Sambenedettese, SudTirol, Triestina, Virtus Verona, Vis Pesaro.

Girone C
Avellino, AZ Picerno, Bari, Bitonto, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Monopoli, Paganese, Palermo, Potenza, Teramo, Ternana, Trapani, Turris, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento