Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Seconda Categoria, il Rassina cade a Pergine (2-1)

    Il Rassina si presenta al comunale di Pergine decimato dalle assenze e consapevole che un risultato negativo gli avrebbe complicato la classifica. Purtroppo questo con la complicità del vento e della buona volontà del Pergine è avvenuto...

Rassina2015_2016

Il Rassina si presenta al comunale di Pergine decimato dalle assenze e consapevole che un risultato negativo gli avrebbe complicato la classifica. Purtroppo questo con la complicità del vento e della buona volontà del Pergine è avvenuto ed il Rassina ha perso la gara. La partita è iniziata con le due squadre che si studiano, ma senza grosse occasioni per parte. All'8' una ribattuta di Monniello con la complicità del vento gli balza la palla sul braccio e l'arbitro non esita ad assegnare un calcio di rigore per i padroni di casa. Si incarica del tiro Gori che porta in vantaggio la compagine valdarnese. Primo tempo privo di altre occasioni significative degne di cronaca con una partita a mio giudizio brutta. Inizia il secondo tempo e al 5' minuto il Pergine raddoppia sugli sviluppi di un calcio d'angolo con Sammartano, al 12' viene espulso Paolella, ma il Rassina, non riesce a sfruttare la superiorità numerica, anche se al 22' con Buricchi dalla distanza riesce a colpire la parte alta della traversa. Al 31' il Rassina accorcia le distanze con Monniello di testa su calcio di punizione di Borghesi. Al 45' Rassina ad un passo dal pari, ma Patrascu da due passi spedisce la palla all'incrocio dei pali. Finale con il Rassina che prova in tutti i modi a cercare il gol del pareggio, ma che non ci riesce. Da segnalare nel a Finale è stato espulso Monniello del Rassina per somma di ammonizioni. Insufficiente l'arbitraggio di Tagliaferri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda Categoria, il Rassina cade a Pergine (2-1)

ArezzoNotizie è in caricamento