rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Sport

Sconfitta cocente per la GRM Club Arezzo

Doveva essere la partita della riscossa, la partita dell’orgoglio per rigenerare speranze e morale, è stata invece la partita della delusione. Coach Mirko Morelli che manda Gialli in regia, Scortecci sulla diagonale, Gentile e Mattioli centrali...

Doveva essere la partita della riscossa, la partita dell’orgoglio per rigenerare speranze e morale, è stata invece la partita della delusione.

Coach Mirko Morelli che manda Gialli in regia, Scortecci sulla diagonale, Gentile e Mattioli centrali, Salvi e Zampetti schiacciatori. Di contro Lapi schiera Bagnolesi, Dell’Artino, Bartoli, Scolari, Zeneli, Sguazzini, libero Fantini. Partenza rapida degli ospiti che si portano subito sul 7/2, 16/10, 20/15, 22/16 per chiudere in 28’ a 25/19 con Sguazzini, Zeneli sugli scudi per gli ospiti Scortecci e Zampetti per gli aretini. Il secondo parziale è più combattuto e si gioca punto a punto sino al 16 poi le battute di servizio del mancino Bartoli sono decisive per chiudere anche il secondo set, più combattuto, sul 25/22 in 30’. Il terzo vede ancora un perfetto equilibrio sino al 10/12, quindi l’espulsione di Scortecci il miglior realizzatore dei suoi, mette in difficoltà il comparto offensivo anche se l’ingresso di Secchi mette a segno punti importanti ma non decisivi per recuperare il limitato gap 16/18, 18/20, 20/23 ai valdarnesi che con Bagnolesi-Scolari alzano un muro raramente superabile chiudendo in loro favore 25/21.

Twitter @ArezzoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconfitta cocente per la GRM Club Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento