Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Sba: Clinic Pao con Umberto Vezzosi e Marco Sodini durante il Torneo "Guidelli"

La Scuola Basket Arezzo è lieta di comunicare che Sabato 23 Aprile si svolgerà ad Arezzo un Clinic Pao di aggiornamento per allenatori promosso in occasione della 33a Edizione del Torneo Internazionale di Pallacanestro Giovanile “Guido Guidelli”...

La Scuola Basket Arezzo è lieta di comunicare che Sabato 23 Aprile si svolgerà ad Arezzo un Clinic Pao di aggiornamento per allenatori promosso in occasione della 33a Edizione del Torneo Internazionale di Pallacanestro Giovanile "Guido Guidelli" riservato alle categorie Under 14, Under 13 ed Under 12. A tal proposito si ricorda che sono ancora disponibili alcuni posti per la partecipazione al Torneo "Guidelli" in particolare per le categorie Under 14 ed Under 12, per tutte le informazioni potete consultare il sito internet www.trofeoguidelli.sba-arezzo.it
Saranno due i relatori di eccezione che si alterneranno presso il palasport Mario d'Agata Le Caselle, a partire dalle 20.30. Il primo sarà coach Marco Sodini che relazionerà sull'argomento "Collaborazioni Offensive: didattica, esercizi e gioco". A seguire, coach Umberto Vezzosi, responsabile del settore giovanile della Scuola Basket Arezzo, farà un intervento su "Collaborazioni Difensive: didattica, esercizi e gioco". Il Clinic Pao avrà regolare accreditamento CNA.

La carriera di allenatore di Marco Sodini inizia nel 1994 nel settore giovanile del Viareggio PFV e del Gymnastic Club Viareggio, prima di passare nel 2000 alla Pallacanestro Lucca. Qui lavora nuovamente con i ragazzi, conquistando nel 2002 il titolo regionale cadetti e venendo promosso dalla stagione successiva in prima squadra, in Serie B nazionale, come assistente allenatore. Nel 2004/05 il passaggio alla Pallacanestro Don Bosco Livorno come responsabile del settore giovanile: in Toscana Sodini ottiene importanti risultati con il 4° posto nelle finali nazionali con i cadetti e il 2° posto nelle finali nazionali di categoria con la squadra juniores. Nel 2006 ha partecipato in qualità di assistente ai Campionati Europei Under18 in Grecia. Dal 2007 al 2009 è stato viceallenatore del Basket Livorno in LegaDue, andando poi a ricoprire lo stesso ruolo alla Virtus Bologna. Le sue ultime esperienze da assitente sono quelle al BC Kiev in Ucraina e all'Olimpia Milano.

Anche Umberto Vezzosi non ha certo bisogno di presentazioni in considerazione dei risultati raggiunti in carriera, dopo gli esordi a Poggibonsi, alla Mens Sana Siena e San Giovanni Valdarno, ritorna a Siena sponda Mens Sana dove ha fatto l'assistente in Serie A con Gianfranco Lombardi e Valerio Bianchini, poi il passaggio a Castelfiorentino dove raggiunge la prima finale nazionale giovanile. Dopo un quinquennio il passaggio alla Virtus Siena che porta alla conquista di due titoli italiani da capo allenatore ed uno da responsabile del settore giovanili, con la partecipazione a 32 finali nazionali che hanno permesso alla Virtus Siena di diventare per anni un riferimento per il panorama cestistico giovanile italiano. Grazie ai risultato ottenuti a Siena Vezzosi ha collaborato con il Settore Squadre Nazionali, della FIP con il quale ha partecipato come assistente a due Campionati Europei (Madrid 2003 e Bar 2010). Nella sua carriera ha lanciato numerosi giocatori nel massimo palcoscenico italiano, tra tutti Matteo Imbrò attualmente in forza alla Virtus Bologna, oltre a fornire numerosi giocatori alle selezioni nazionali giovanili. A livello individuale ha ottenuto due premi consecutivi come miglior allenatore delle finali nazionali giovanili (2009 e 2010), il Premio Claudio Papini miglior allenatore di settore giovanile 2011 ed il Premio Reverberi per il settore giovanile 2004. Dall'estate 2015 è il responsabile tecnico della Scuola Basket Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sba: Clinic Pao con Umberto Vezzosi e Marco Sodini durante il Torneo "Guidelli"

ArezzoNotizie è in caricamento