Sport

Sansepolcro: presentata la prima squadra, domani l'esordio con lo Spoleto

Neppure la pioggia, che si è presentata puntuale come era stato previsto, è riuscita a rovinare la presentazione ufficiale della prima squadra della Vivi Altotevere Sansepolcro. Una bella serata, con una cornice di pubblico senza dubbio di alto...

mezzanotti-sansepolcro

Neppure la pioggia, che si è presentata puntuale come era stato previsto, è riuscita a rovinare la presentazione ufficiale della prima squadra della Vivi Altotevere Sansepolcro. Una bella serata, con una cornice di pubblico senza dubbio di alto livello, organizzata presso il ristorante "Pieve Vecchia" di Monterchi: un appuntamento riservato alla stampa e ai vari sponsor che ruotano attorno alla società.

Pantaloncini neri e polo gialla: il Sansepolcro si è presentato al gran completo; 23 uomini, ancor prima che giocatori. Scorrendo la lista della rosa per la stagione 2015/2016 è evidente che salta subito all'occhio l'età giovane della squadra: mister Davide Mezzanotti ha inserito pure diversi ragazzi classe '98 e '99. Tutto ciò si rispecchia perfettamente nella filosofia societaria, la quale era presente al gran completo anche ieri sera.

"Ogni gara sarà una battaglia": chiara è stata l'affermazione del tecnico bianconero, il quale non ha nascosto il fatto che sarà comunque un campionato tosto, ma che allo stesso tempo il Sansepolcro non si tirerà di certo indietro. Insieme al mister è stato comunicato anche tutto lo staff delle prima squadra, confermato praticamente in toto. In Valtiberina ha voluto esserci ancora una volta pure Ugo Russo, giornalista Rai e voce storica di "Tutto il calcio minuto per minuto": oramai un amico del Sansepolcro a tutti gli effetti. Un grazie anche a Massimo Boccucci e Luca Rutili che con la loro professionalità hanno preso il microfono dopo l'introduzione di Ugo Russo.

Determinazione e tanta voglia di scendere in campo: un ringraziamento anche a tutti i colleghi della stampa che non sono voluti mancare a questo oramai tradizionale appuntamento. Tutto ciò è stato possibile grazie a Sauro Giorni, responsabile dell'organizzazione e dell'area logistica del Sansepolcro, Davide Gambacci, responsabile di tutta l'area comunicazione e Alessio Scarscelli, responsabile dell'area tecnica bianconeri.

Ma un grazie va a tutti, perché come recita lo slogan "Noi abbiamo il borgo nel cuore". Se ieri è stato il turno dei "grandi", intesi come i giocatori della prima squadra, questa sera il palcoscenico è per tutto il settore giovanile: l'inizio è per le 21.00 nella centralissima piazza Torre di Berta a Sansepolcro in occasione del "Galà dello Sport" organizzato dall'amministrazione comunale biturgense. Ricordiamo anche l'appuntamento di domani alle 15.00 presso lo stadio Buitoni per la prima gara di campionato tra il Sansepolcro e la Voluntas Calcio Spoleto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro: presentata la prima squadra, domani l'esordio con lo Spoleto

ArezzoNotizie è in caricamento