Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Rugby. Le Etrusche vincono il primo derby stagionale contro la formazione umbra

Ancora un bel successo per le “Donne Etrusche” che nella sesta giornata di campionato hanno affrontato, nel primo derby stagionale, l’Umbria rugby ragazze sul campo di Terni. Le atlete cortonesi-perugine decidono, questa volta, di non rispettare...

clanis_umbria

Ancora un bel successo per le "Donne Etrusche" che nella sesta giornata di campionato hanno affrontato, nel primo derby stagionale, l'Umbria rugby ragazze sul campo di Terni.

Le atlete cortonesi-perugine decidono, questa volta, di non rispettare il consueto copione che prevede partenze a handicap, tanto spettacolari quanto rocambolesche rimonte e partite risolte all'ultimo respiro, e optano per una meno emozionante, ma sicuramente più redditizia condotta di gara impostata su ritmi alti, possesso dell'ovale, controllo del gioco e costante ricerca della meta. Una buona difesa della squadra di casa impedisce alle Etrusche di portarsi in vantaggio già dai primi minuti, ma col passare del tempo appare evidente la netta superiorità della mischia ospite, sia per qualità fisiche sia per organizzazione, che con efficaci "carrettini" riesce a guadagnare costantemente terreno, costringendo la difesa ternana a indietreggiare e a commettere numerosi falli. E' proprio da un calcio di punizione susseguente a uno di questi falli e da una ripartenza veloce che arriva la meta che sblocca il

risultato, Barilari è pronta a raccogliere l'ultimo passaggio e a segnare il punto dello 0-5.

Dopo il vantaggio, la squadra ospite continua a tenere saldamente nelle proprie mani le redini del gioco, anche se in alcune circostanze non è lucida abbastanza da sfruttare come potrebbe la superiorità che si crea al largo, con le ternane impegnate, peraltro senza successo, nel cercare di contenere lo strapotere del pacchetto di mischia etrusco.

La meta dello 0-10, che conclude il primo tempo, è opera di Lunghini, che dopo l'ennesimo punto di incontro raccoglie l'ovale e di potenza lo schiaccia in meta. L'Umbria rugby ragazze rimane senza atlete di prima linea, costringendo l'arbitro a concedere mischia no contest e privando così le Etrusche di un'arma che si era rivelata fino a quel momento decisiva, ma la franchigia guidata dalla coppia Villanacci-Battistelli ha molte frecce al suo arco ed è fermamente decisa a far suo un derby particolarmente

sentito, specie dalla "componente" perugina e a regalarsi la seconda vittoria consecutiva in campionato.

La terza meta di giornata è un perfetto esempio di decisione, scaltrezza, qualità individuali e organizzazione: Castellini ruba l'ovale a metà campo, scarica a Matteo che parte in progressione al largo e poco prima di essere placcata calcia a seguire, Pagani si tuffa sulla palla e segna (0-15). Le padrone di casa provano a reagire e a riaprire la partita, ma la difesa etrusca fa buona guardia frustrando i tentativi di rimonta ternani e concedendo poco spazio alle avversarie, fino a quando, al trentesimo, è costretta a cedere a una bella giocata individuale dell'azzurra Cipolla, che, con una finta evita un placcaggio, si infila tra due avversarie e va in meta fissando il risultato sul 5-15.

Importante successo per le Etrusche che allungano la striscia di risultati positivi, danno continuità al proprio cammino e dimostrano di stare acquisendo grande personalità. Rimane il rammarico di non aver segnato almeno un'altra meta, che avrebbe consentito di guadagnare il bonus in classifica, e di non aver terminato l'incontro con un risultato più ampio, cosa che sarebbe stata certamente più agevole se "Umbria rugby ragazze" non fosse stata costretta a chiedere mischia no contest. Ottima la prestazione generale di tutta la squadra, anche se una menzione particolare va, questa volta, al pacchetto di mischia che si è dimostrato decisivo, anche se privo dei piloni Bartolozzi e Meazzini, assenze che sono state compensate anche grazie all'ottimo contributo delle senesi Lanini e Massini.

Eccellente inoltre la difesa: decisa, ben organizzata, sempre pronta al placcaggio e veloce nel riposizionamento.

Prossima partita, e prossimo derby, domenica prossima al campo di Tavarnelle contro le Medicee Firenze. DONNE ETRUSCHE: Mastroforti, Borghesi, Bianchi, Matteo, Barilari, Castellini, Pagani, Keller, Isolani (Massini), Bettarelli, Roggi, Rossini, Lunghini, Di Renzo, Lanini (D'Uva). A disposizione: Ucci, Pellicani, Stella, Pinto, Braghelli, Zuchegna. Allenatori: Villanacci.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby. Le Etrusche vincono il primo derby stagionale contro la formazione umbra

ArezzoNotizie è in caricamento