Il Roma Club Arezzo dedicato a Marco Magni: "Un fratello che manca"

La cerimonia si è svolta nella sede del gruppo in via Malpighi

E' stato intitolato alla memoria dell'amico fraterno Marco Magni la sede aretina del Roma Club di via Malpighi.

Questo pomeriggio si è svolta la cerimonia di intitolazione della sala alla memoria dell’imprenditore di Pratovecchio morto a soli 49 anni per una gravissima infezione.
Una cerimonia semplice quanto commossa alla quale ha preso parte anche il padre di Marco.

"Per noi è un onore avere dedicato il club a Marco - hanno detto i membri del gruppo aretino - è sempre stato una persona generosa, disponibile e presente per qualsiasi necessità. Oggi gli rendiamo omaggio con onore. Manca, manca davvero tanto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento