Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Ritorna l’Ardita e il Festival del ciclismo Bicinfiera

Ritorna l’Ardita, la ciclostorica dell’Alpe di Poti con partenza ed arrivo il 22 Aprile 2018 dalla splendida cornice di Piazza Grande ad Arezzo con tante novità a partire dal percorso che, dopo aver mostrato le bellezze della città porterà i...

ardita-2

Ritorna l'Ardita, la ciclostorica dell'Alpe di Poti con partenza ed arrivo il 22 Aprile 2018 dalla splendida cornice di Piazza Grande ad Arezzo con tante novità a partire dal percorso che, dopo aver mostrato le bellezze della città porterà i ciclisti alla scoperta di territori, pievi e borghi di grande bellezza attraversando Ponte Buriano, l'abitato antico di Castelluccio e Giovi, il centro storico di Subbiano, le colline di Antria e San Fabiano e, per i più allenati, l'ascesa all'Alpe di Poti con il famoso ristoro "il rocchio". Tre i percorsi previsti, accanto a quello più impegnativo di 80 km "l'Ardita", il percorso "Classico" da 50 km non meno affascinante ma più abbordabile ed il nuovo percorso "Gourmet" da 25 km aperto a tutti i ciclisti e soprattutto a tutte le tipologie di bici purché di stile vintage.

L'Ardita si colloca all'interno di un ricco programma di eventi quale è Bicinfiera, la collaterale della Fiera Antiquaria di Arezzo, nata per promuovere il ciclismo vintage. Piazza Grande, il palazzo di Fraternita, le Logge Vasariane, il teatro "Bicchieraia" saranno la splendida cornice di un vero e proprio festival del ciclismo che proporrà il venerdi lo spettacolo teatrale, sabato e domenica le bancarelle con biciclette vintage, ricambi, abbigliamento ma anche il meglio del ciclismo presentato dai negozi della città ed i test bike, il dibattito del sabato pomeriggio con i grandi campioni del passato all'interno di "Senza freni" condotto da Mauro Messeri, la "cena degli arditi" di sabato sera e la mostra/museo delle biciclette del passato. Un programma che potrà essere arricchito, ma che già ora rappresenta un richiamo forte per i tanti appassionati.

https://youtu.be/Dq5IP1I5syE In attesa di svelare le altre novità, gli organizzatori annunciano di aver attivato le iscrizioni sul sito www.lardita.com, con un prezzo promozionale di 20,00 euro valido fino al 31 dicembre 2017 e di aver avviato positivi contatti per la valorizzazione dell'evento ben oltre i confini della Regione, con i primi iscritti dal Veneto e con alcuni tour operator di ciclisti americani, nell'intento di promuovere turisticamente la nostra città ed il nostro territorio.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna l’Ardita e il Festival del ciclismo Bicinfiera

ArezzoNotizie è in caricamento