Sport

Il ricordo di Astori al Gran galà dello sport. Le parole di Ancelotti e Maldini

"Ho avuto Davide Astori nelle giovanili del Milan, sono profondamente addolorato. Fermare il campionato era l'unica cosa da fare". Lo ha detto Carlo Ancelotti intervenendo al Gran gala dello sport a Castiglion Fiorentino a poche ore di distanza...

"Ho avuto Davide Astori nelle giovanili del Milan, sono profondamente addolorato. Fermare il campionato era l'unica cosa da fare".

Lo ha detto Carlo Ancelotti intervenendo al Gran gala dello sport a Castiglion Fiorentino a poche ore di distanza dai funerali e dall'ultimo saluto al capitano della Fiorentina, deceduto per cause naturali nella notte precedente alla partita contro l'Udinese. Sulla stessa linea Paolo Maldini, presente alla serata per ricevere il premio dedicato a Bruno Beatrice ex capitano della Fiorentina.

"Sono d'accordo con lo stop imposto al campionato, Davide era un ottimo giocatore e un'ottima persona". Alla serata erano presenti i figli di Bruno Beatrice.

"Da anni portiamo avanti una battaglia perché morti come quelle di nostro padre non si ripetano - ha detto Claudia Beatrice - e la morte di Davide Astori ci ha profondamente sconvolto".

La serata si è tenuta al teatro Mario Spina, presentata dal collega Matteo Marzotti, ha visto anche la partecipazione di altri sportivi premiati, come il pugile aretino Orlando Fiordigiglio, il pallavolista Lorenzo Bernardi e il ciclista Alessandro Petacchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ricordo di Astori al Gran galà dello sport. Le parole di Ancelotti e Maldini

ArezzoNotizie è in caricamento