Rentini al debutto con la Fortis strappa un pari all'Ercolana (0-0)

L’incontro inizia con una leggera  superiorità territoriale della Fortis con occasioni al 7’ con Brunacci, all’ 8’ con Traore che svetta di testa su tutti, sul cross di Morelli. All 11’ è Banchetti  che impegna di testa il bravo Conti. La...

pallone4-770x408

L’incontro inizia con una leggera superiorità territoriale della Fortis con occasioni al 7’ con Brunacci, all’ 8’ con Traore che svetta di testa su tutti, sul cross di Morelli. All 11’ è Banchetti che impegna di testa il bravo Conti. La Monterchiese si vede al 14’ su punizione da metà campo, al 20’ occasione importante per i locali con bella triangolazione che mette Adegroye in ottima posizione, ma è impreciso nel tiro, al 28’ Morelli manda a lato un bell’invito di Brunacci, positivo il suo rientro. Azione di alleggerimento dei locali con Anheti che manda a lato di poco. Al 35’ e’ la Fortis che con Morelli scheggia la traversa della porta difesa da Coni. Il primo tempo termina con due azioni al 39’ e 44’ con Traore che prima di testa e poi di piede, fallisce due favorevoli occasioni. Al rientro dagli spogliatoi è la Monterchiese che al 47’ recupera un pallone a centrocampo e manda Amhetie solo davanti a Claudi che con provvidenziale abilità evita la capitolazione. Al 48’ la punizione dal limite di Brunacci impegna severamente l’estremo difensore; il gioco staziona a centrocampo sino al 60’ quando è Ceccantini al 61’ che ha l’opportunità di violare la rete avversaria ma il suo tiro sfiora il montante; al 65’ l’espulsione di Vicidomini, per somma di ammonizioni, priva la Fortis di un valido elemento e consente ai locali di aggredire gli aretini sulla propria metà campo ed è proprio Selvaggi che ha ancora l’opportunità di portare in vantaggio i propri colori. Forcing inutile ed in inferiorità numerica è la Fortis che con Rossi all’ 85’ viene platealmente atterrato in area di rigore senza l’intervento del direttore di gara; lo stesso Rossi sfiora di testa il palo al 91’ ma è al 93’ che sta per ripetersi la beffa finale per la Fortis con Adegroye che solo davanti a Claudi, sbaglia clamorosamente una facilissima occasione che avrebbe dato i 3 punti ai propri colori condannando la Fortis, ancora una volta ad una umiliante sconfitta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento