Raccolta fondi per Orgoglio Amaranto e Museo. Raggiunti i 2.500 euro, anche oggi in vendita le bandiere

I gruppi organizzati della Curva Sud, il comitato Orgoglio Amaranto e l’Associazione Museo Amaranto, comunicano che ad oggi il ricavato della vendita delle bandiere stampate in occasione della partita Arezzo-Cuneo, tolte le spese, è di 1.900 euro...

ArezzoCuneo38

I gruppi organizzati della Curva Sud, il comitato Orgoglio Amaranto e l’Associazione Museo Amaranto, comunicano che ad oggi il ricavato della vendita delle bandiere stampate in occasione della partita Arezzo-Cuneo, tolte le spese, è di 1.900 euro. A questa cifra vanno aggiunti 575 euro raccolti dai ragazzi degli Ultras Udinese. Quest’ultimi hanno stampato centinaia di adesivi recanti la scritta Arezzo e Udine con i colori ufficiali delle due società e li hanno poi venduti allo stadio “Friuli”. Il totale è quindi di 2.475 euro che saranno equamente divisi tra il comitato per il mantenimento dell’1% delle quote societarie e l’associazione del museo per permettere l’inizio dei lavori di ristrutturazione dei locali ad esso adibiti. Si ricorda a tutti i tifosi che la vendita delle bandiere proseguirà anche oggi prima dell’inizio della partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento