rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Sport

Quattro turni a Sirri, tre a Moscardelli e 1000 euro di multa per l'Arezzo

Ore 15:00 - Quattro giornate di squalifica a Sirri, espulso ieri sera a Livorno per somma di ammonizioni. Questa la motivazione: ''dopo la notifica del provvedimento avvicinava minacciosamente il proprio viso a quello dell’arbitro e gli rivolgeva...

Ore 15:00 - Quattro giornate di squalifica a Sirri, espulso ieri sera a Livorno per somma di ammonizioni. Questa la motivazione: ''dopo la notifica del provvedimento avvicinava minacciosamente il proprio viso a quello dell’arbitro e gli rivolgeva reiterate frasi offensive''.

Tre turni a capitan Moscardelli ''per comportamento reiteratamente offensivo verso l’arbitro e un assistente arbitrale''. Dal referto si evince che l'attaccante dell'Arezzo ha ricevuto soltanto un cartellino giallo dall'arbitro Pillitteri di Palermo, mentre successivamente è stato allontanato con il rosso diretto.

Mille euro di ammenda alla società perché i tifosi ''più volte durante la gara, intonavano cori offensivi verso l’istituzione calcistica''.

Ore 13:30 - C'è attesa in casa Arezzo per conoscere le squalifiche che il Giudice Sportivo assegnerà ad Alex Sirri e Davide Moscardelli.

Il difensore amaranto avrebbe saltato comunque la sfida di domenica prossima perché in diffida. La doppia ammonizione, che ha portato all'espulsione di Sirri, permetterà al centrale di tornare a disposizione solo per la trasferta di Pistoia ma non di cancellare la diffida.

Il rosso a Moscardelli, capitano degli amaranto, potrebbe costare due giornate, ma l'Arezzo spera ovviamente che la squalifica possa essere di una sola giornata.

Intanto l'Arezzo questa mattina è tornato subito al lavoro. Allenamento in palestra per chi ha giocato a Livorno dal primo minuto. Seduta incentrata sulla tattica per tutti gli altri sul sintetico del Buonconte da Montefeltro.

Designata la terna di Arezzo-Renate. Arbitro dell'incontro tra amaranto e nerazzurri sarà Ilario Guida di Salerno. Nella passata stagione il fischietto campano ha diretto gli amaranto nel rocambolesco ko per 3-2 in casa della Lupa Roma.

Stabilito data e orario della partita di Coppa Italia Lega Pro tra Arezzo-Tuttocuoio, valida per i sedicesimi di finale. Le due squadre scenderanno in campo mercoledì 9 novembre alle ore 14.30. Anche in questo caso, come accaduto a Prato nel turno precedente, la formula prevede gara secca, con tempi supplementari e calci di rigore in caso di parità al novantesimo e al centoventesimo. In caso di qualificazione, gli amaranto affronteranno il 23 novembre, sempre in gara secca, la vincente di Pontedera-Feralpi Salò. Articoli correlati:

Bocciato il gioco, promosso l’atteggiamento. Cosa resta di Livorno-Arezzo

In 9 contro 11 l’Arezzo riesce a trovare un punto a Livorno (1-1)

Le immagini del tifo VIDEO

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro turni a Sirri, tre a Moscardelli e 1000 euro di multa per l'Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento