Sport

Promozione, in sei per evitare i playout. Così la corsa salvezza

Bibbiena 36 punti, Cortona 32, Chiusi 31 e poi a 30 il terzetto formato da Sansovino, Olimpia Palazzolo e Terranuova Traiana. In Promozione a due giornate dal termine sono ben sei le società coinvolte nella corsa salvezza. Il rischio di una...

Calcio_inizio_7

Bibbiena 36 punti, Cortona 32, Chiusi 31 e poi a 30 il terzetto formato da Sansovino, Olimpia Palazzolo e Terranuova Traiana. In Promozione a due giornate dal termine sono ben sei le società coinvolte nella corsa salvezza.

Il rischio di una classifica avulsa è alto. A 180' dal termine della regular season è bene ripassare i criteri che influiranno in caso di arrivo a pari merito. Prima si guariranno i risultati negli scontri diretti. Poi la differenza reti negli stessi incontri, se necessario quella nell'intero campionato, e il maggior numero di reti segnate. Se tutto ciò non dovesse bastare via al sorteggio.

La situazione a due turni dal termine.

Bibbiena, 36 punti. Ai casentinesi basta un punto per la matematica salvezza e togliersi ogni dubbio. Ad ogni modo in caso di arrivo a pari merito solo il Cortona potrebbe creare qualche grattacapo al Bibbiena a causa del pari per 0-0 dell'andata e del 2-2 al ritorno in casa degli arancioneri. Per il resto gli scontri diretti sono tutti a favore della truppa di mister Bronchi.

Cortona Camucia, 32 punti. La squadra più in forma tra quelle in lotta per la salvezza. La salvezza per il momento c'è ma solo grazie a un punto. In caso di classifica avulsa avrebbero la peggio solo con la Sansovino (1-1 all'andata e 2-2 al ritorno in casa). Molto dipenderà dall'ultima giornata quando andrà in scena lo scontro diretto tra i cortonesi e il Chiusi.

Chiusi, 31 punti. Stessa sorte del Cortona. La salvezza diretta non è un miraggio ma in caso di classifica avulsa il vero e unico vantaggio sarebbe sulla Terranuova Traiana. Troppo poco per fare calcoli adesso.

Sansovino, Olimpia Palazzolo e Terranuova Traiana 30 punti. Un terzetto da brividi dove chi rischia grosso è la Terranuova Traiana che non ha mai vinto alcun scontro diretto con le dirette concorrenti. Olimpia Palazzolo e Sansovino sono in perfetta parità negli scontri diretti (1-0, 0-1). Parità anche nei gol. A questo punto la differenza reti potrebbe spostare l'ago della bilancia.

Twitter @MatteoMarzotti

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, in sei per evitare i playout. Così la corsa salvezza

ArezzoNotizie è in caricamento