Sport

Primo trofeo Centro Arezzo Coop.Fi, tutto pronto per gara e camminata non competitiva

Countdow per la prima edizione del Trofeo Centro*Arezzo Coop.Fi in programma per domenica 1 ottobre con partenza e arrivo dal Centro Commerciale di via Amendola. Attesa per l’evento sportivo organizzato dal Centro Commerciale Centro*Arezzo Coop...

podismo1

Countdow per la prima edizione del Trofeo Centro*Arezzo Coop.Fi in programma per domenica 1 ottobre con partenza e arrivo dal Centro Commerciale di via Amendola. Attesa per l'evento sportivo organizzato dal Centro Commerciale Centro*Arezzo Coop.Fi. con la collaborazione tecnica e organizzativa della Unione Polisportiva Policiano di Arezzo e della Uisp di Arezzo e con la collaborazione di Decathlon Arezzo. La corsa podistica competitiva di km 9 circa, sarà valida per il Grand Prix, mentre la camminata non competitiva di 9 chilometri l'occasione per assaporare il piacere di attraversare le strade cittadine. Un evento sportivo ma anche di valorizzazione di alcune zone cittadine e l'occasione per alimentare la solidarietà a favore della Fondazione "Il Cuore si scioglie" per sostenere progetti solidali. Il ricavato dalla gara podistica - proveniente da un euro di donazione per ciascun iscritto - sarà infatti devoluto alla coopertiva della valle del Marro di Polistena a Reggio Calabria vittima di sabotaggi da parte delle mafie. Il ritrovo per gli atleti è alle 8,30. La partenza per gli atleti adulti e i partecipanti alla camminata non competitiva alle ore 10 esatte. Mentre per il settore giovanile il via ai nastri è per le ore 1. L'affascinante percorso prevede la partenza dal Centro Coop.fi in direzione del sottopasso per poi fiancheggiare Obi, via del Castro, attraversamento ferrovia del Casentino e attraversamento via Marco Perennio, via Catenaia per entrare nel Parco Ducci, per uscire in via dei Carabinieri all'altezza della rotatoria Baldaccio d'Anghiari, sottopasso della Ferrovia, attraversamento di via Alessandro Dal Borro, inserimento nella pista ciclabile parallela a Via Laschi, viale dei Cipressi all'interno del Parco del Pionta, per poi uscire in Via Laschi per immettersi di nuovo nella pista ciclabile che prosegue per Via Nenni, per fare il sottopasso in direzione via Fanfani e proseguire per via Pisacane, attraversamento via Alessandro Dal Borro, attraversamento ferrovia Sinalunga , svolta a destra in via Nettuno, verso via Ferraris, via Levi di Montalcini, sottopasso di via Salvemini, via Spallanzani, attraversamento semaforico di via Fiorentina, via Golgi, attraversamento della passerella del Castro ed arrivo al Centro Coop.fi.

"Un appuntamento sportivo - spiega Massimo Boncompagni presidente del Centro*Arezzo Coop.Fi - ma anche un momento di svago per riscoprire il piacere di attraversare la città e vivere in tranquillità un sano momento di svago". Una giornata sportiva che rientra anche nel calendario dell'evento nazionale della Rundays.

"Sono gli eventi come questi - spiega Eleonora Sassetti direttrice di Decathlon Arezzo -, che rientrano nel calendario degli appuntamenti sportivi nazionali chiamati Sportdays e firmati Decathlon. Il ringraziamento va a Coop, al Centro Arezzo e alla Polisportiva Policiano. Rendere lo sport accessibile al maggior numero di persone possibili è la nostra missione, e farlo nella propria comunità è sicuramente il nostro intento e motivo di orgoglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo trofeo Centro Arezzo Coop.Fi, tutto pronto per gara e camminata non competitiva

ArezzoNotizie è in caricamento