Sport

Prima edizione della “Francescana”. 50 cavalieri in viaggio da Sansepolcro a La Verna

Bilancio più che positivo per la prima edizione della “Francescana”, il trekking a cavallo da Sansepolcro fino al santuario della Verna. Circa 50 i cavalieri che hanno percorso il sentiero di Francesco toccando luoghi suggestivi dell’Appennino...

la-francescana

Bilancio più che positivo per la prima edizione della "Francescana", il trekking a cavallo da Sansepolcro fino al santuario della Verna. Circa 50 i cavalieri che hanno percorso il sentiero di Francesco toccando luoghi suggestivi dell'Appennino toscano. Un'iniziativa, che si inserisce nel progetto di valorizzazione dei percorsi francescani, realizzata da Progetto Valtiberina insieme alla Fise, all'associazione i Cammini di Francesco in Toscana, all'associazione equestre Valtiberina e a Umbria Equitazione. Importante è stato il supporto dei Comuni di Sansepolcro e Chiusi della Verna, dell'Unione dei Comuni della Valtiberina Toscana.

Durante la cena del sabato sera a Chiusi della Verna il presidente della Fise Toscana Massimo Petaccia ha consegnato attestazioni ed un sottosella dalla federazione a tutti i cavalieri. Targhe di riconoscimento sono state consegnate a tutte le autorità, che hanno sostenuto questa iniziativa. "Posti davvero splendidi - ha detto il presidente Petaccia - Bello è stato anche vedere cavalli ben allenati e agli ordini. Questo è il modo giusto di fare equitazione di campagna. Un grazie va a tutti gli organizzatori, in particolar modo al nostro consigliere regionale Goffredo Pasquini, alle guide federali e a tutte le autorità che hanno pensato all'ospitalità. Questa è sicuramente la prima di una serie di iniziative simili. Con sindaci e assessori e con il presidente dell'associazione Progetto Valtiberina abbiamo già un accordo per definire una data certa e ricorrente al fine di ripetere ogni anno l'iniziativa e di consentire il massimo sviluppo del turismo equestre."

Soddisfatto anche il segretario regionale della Fise Toscana e referente per l'Equitazione di campagna Goffredo Pasquini: "Già in un primo incontro con il vescovo per l'iniziativa i Cammini di Francesco proposi di inserire in questo progetto anche i trekking a cavallo. Ed ora abbiamo visto che l'iniziativa è diventata più grande di quello che pensavamo. Con questo evento si può riuscire davvero a creare lavoro e turismo. Per la Francescana abbiamo avuto una grande collaborazione con l'associazione Progetto Valtiberina con tutti i suoi collaboratori e le guide equestri della Fise che ci hanno accompagnato. Sono molto soddisfatto per la partecipazione di cavalieri con grande esperienza e grande cultura equestre. Sono arrivati da Pistoia, Firenze e Mantova a dimostrazione che questo evento sta già diventando a carattere nazionale. E' stato bello il saluto che ci ha fatto il sindaco di Chiusi della Verna davanti al Comune e si è dimostrato interessato a ripetere l'iniziativa con più tempo da passare nel suo territorio. Come prima edizione è stata molto di più di quello che ci aspettavamo. Sta iniziando una nuova era per l'equitazione di campagna e spero che ci saranno presto altri eventi come questo. Anche in considerazione che la Fise proprio alla Fiera Cavalli di Verona presenterà un progetto interamente dedicato all'equitazione di campagna."

"L'idea dell'escursione a cavallo sul cammino di Francesco - ha detto Massimo Mercati, presidente dell'associazione Progetto Valtiberina - è un evento che ci fa comprendere quanto sia possibile vivere il Cammino in modi diversi e anche da prospettive diverse. E' stata una manifestazione che ha ribadito il valore della collaborazione tra cittadinanza, imprese e istituzioni e ci ha consentito di portare avanti il messaggio fondamentale di San Francesco e oggi di Papa Francesco, un nuovo modo di intendere il rapporto tra l'uomo e la natura, in una prospettiva di sostenibilità che ci auguriamo diventi motore di uno sviluppo della nostra vallata coerente con i grandi valori espressi durante i giorni del Festival dei Cammini di Francesco di Sansepolcro."

Grande soddisfazione dunque e tanti consensi per questa prima edizione della Francescana, un'iniziativa di turismo equestre e religioso destinata a durare negli anni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima edizione della “Francescana”. 50 cavalieri in viaggio da Sansepolcro a La Verna

ArezzoNotizie è in caricamento