Sport

Prato-Arezzo, le pagelle. Ancora applausi per la difesa e Muscat, in ombra l'attacco

Il difensore maltese non concede nulla a Akammadu e lì dietro senza Varga (e Sabatino) guida il reparto come un veterano. Bene Semprini. In ombra il reparto avanzato. Le pagelle di Prato-Arezzo. Ferrari 6 - Qualche brivido sul tiro dal limite...

ArezzoSiena7

Il difensore maltese non concede nulla a Akammadu e lì dietro senza Varga (e Sabatino) guida il reparto come un veterano. Bene Semprini. In ombra il reparto avanzato. Le pagelle di Prato-Arezzo.

Ferrari 6 - Qualche brivido sul tiro dal limite che non trattiene e Della Giovanna spazza via. Prova nel complesso senza sbavature.

Semprini 6,5 - Esterno, centrale e braccetto. Viene da chiedersi se sia davvero un classe 1998 per la naturalezza con cui gioca ed esce anche da situazioni difficili.

Muscat 7 - Manca Varga e allora si piazza lì dietro come sempre ma con il compito di guidare il reparto. Si parla di stanchezza, di tour de force, ma il maltese non soffre la velocità e la brillantezza degli avversari. Monumentale in tackle e in anticipo. Sempre più punto fermo.

Della Giovanna 6,5 - Solita prestazione anche se qualche leggerezza di troppo non è da lui se non fosse per le batterie che segnano rosso dopo un mese così intenso.

Luciani 6,5 - L'unico che in velocità sull'esterno trova il fondo e mette al centro palloni interessanti. (Dal 28' st Mazzarani ng - Un intervento decisivo su Akammadu poi l'infortunio. Dal 33' st Talarico ng).

Foglia 6,5 - Ennesimo gol sfiorato nel finale con una prestazione in crescita soprattutto nel finale e dopo che Pavanel lo avanza dietro alle due punte.

De Feudis 6 - Catalano dice di non aver messo una marcatura ad personam su di lui ma alla fine Akammadu è sempre lì in ripiegamento per non farlo ragionare. All'Arezzo sono mancate le sue geometrie. (Dal 33' st Di Nardo ng).

Cenetti 6,5 - Quando serve la spada è sempre lì in mezzo a lottare. (Dal 33' st Yebli ng).

Benucci 5 - Gioca con il freno a mano tirato. Non spinge e non riesce ad allargare il gioco sulla sinistra come quinto di centrocampo. Con il passaggio al 4-3-1-2 serve più filtro e qualche giocata ed ecco il cambio. (Dal 39' pt Lulli 6,5 - Parte bene creando un po' di scompiglio ma alla fine viene ingabbiato anche lui).

Cutolo 5 - Giornata non proprio brillante nonostante si danni l'anima. Il Prato però non concede spazi, crea traffico per non farlo ragionare e soprattutto per togliere i rifornimenti.

Moscardelli 5 - Il 18 febbraio a Pontedera la sua ultima partita da titolare durata 90'. Poi l'infortunio e subito dopo la squalifica. Due mesi lontani dal terreno di gioco si fanno sentire.

Articoli correlati:

Prato e Arezzo non vanno oltre lo 0-0

Pavanel: "Pagato la stanchezza, Prato più brillante". Catalano: "Buon punto"

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato-Arezzo, le pagelle. Ancora applausi per la difesa e Muscat, in ombra l'attacco

ArezzoNotizie è in caricamento