Sport

Playoff e playout, il quadro in Eccellenza. A 180' dal termine due aretine in corsa per la salvezza

Mano alla calcolatrice e occhio alla forbice non solo in chiave salvezza. Da questa stagione l'Eccellenza ha introdotto alcune novità legate anche e soprattutto ai playoff. Agli spareggi accedono le formazioni comprese tra il secondo e il settimo...

baldaccio-salvezza-

Mano alla calcolatrice e occhio alla forbice non solo in chiave salvezza. Da questa stagione l'Eccellenza ha introdotto alcune novità legate anche e soprattutto ai playoff. Agli spareggi accedono le formazioni comprese tra il secondo e il settimo posto salvo ovviamente tutte le forbici del caso.





La posizione delle aretine. La Baldaccio Bruni (38 punti) non ha più nulla da chiedere al campionato. Sette punti di vantaggio dalla zona rossa, otto dal primo posto utile per entrare nei playoff a due giornate dal termine. I biancoverdi sono in una sorta di limbo dal quale nessuno può farli uscire. Gli ultimi due impegni prevedono nell'ordine il derby aretino in casa della Bucinese domenica 8 aprile e nell'ultima giornata la visita dell'Aglianese in odore di ritorno in serie D ad Anghiari. 180' che serviranno anche a lanciare qualche giovane.

Situazione diametralmente opposta per Bucinese e Castiglionese. I gialloviola (31 punti) di Gennaioli sono fuori dalla zona rossa anche se ancora appaiati alla Lastrigiana che occupa il quintultimo posto. Non sono ammessi passi falsi anche se gli avversari degli ultimi 180' sono Fortis Juventus, in trasferta, e Zenith Audax in casa. Un avversario in zona playoff prima e subito dopo una squadra a cui mancherebbe un punto per la matematica salvezza. Non va meglio alla diretta concorrente della Castiglionese. I biancorossi devono affrontare il Valdarno settimo della classe e il Badesse penultimo a rischio esclusione playout. Due formazioni che vorrebbero evitare la forbice.

La Bucinese (28 punti) può sperare nella salvezza diretta ma serve un miracolo. Le avversarie nell'ultimo turno sono abbordabili perché c'è una Baldaccio Bruni salva e un Jolly Montemurlo già retrocesso. Con sei punti la salvezza senza playout è realizzabile ma serve poi sperare in due passi falsi di Badesse (24 punti) e una tra Lastrigiana e Castiglionese.
Tutto questo salvo ovviamente penalizzazioni per il caso combine riguardante le partite della scorsa stagione.

Ecco la tabella relativa alla corsa per la salvezza, in maiuscolo le partite in trasferta.














































Ma qual è la situazione per i playoff nel girone B? La forbice di 10 punti al momento è presente come mostra la classificatra la seconda (Porta Romana) e Valdarno (settima). Ciò comporterebbe il passaggio alla semifinale della quarta in classifica (Fortis Juventus o Sestese). La sesta (Grassina) riuscirebbe a restare dentro il margine. Se il campionato terminasse oggi la seconda e la terza andrebbero allo spareggio per decretare chi affronterà la vincente tra la quinta e la sesta in classifica. La terza aspetterà la quarta in classifica come da regolamento.

Articoli correlati:
Playoff e playout, il regolamento completo dall'Eccellenza alla Terza categoria

Twitter @MatteoMarzotti



punti14° giornata15 giornata
11 - Castiglionese31FORTIS JUVENTUSZenith Audax
12 - Lastrigiana31ValdarnoBADESSE
13 - Bucinese28Baldaccio BruniJOLLY M.
14 - Antella 9927BadesseSIGNA
15 - Badesse24ANTELLA 99Lastrigiana
16 - Jolly M. ?10SESTESEBucinese

© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff e playout, il quadro in Eccellenza. A 180' dal termine due aretine in corsa per la salvezza

ArezzoNotizie è in caricamento