Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

Pisa-Arezzo, a ore l'ok per l'anticipo. Slittano le udienze del Collegio di Garanzia

L'ok della Lega Pro all'anticipo di Pisa-Arezzo è atteso in mattinata. Le due società dopo l'ufficialità dei rinvii delle rispettive partite contro Pro Vercelli e Siena si erano attivata per anticipare il derby originariamente in calendario il 26...

Arezzo_Arzachena27

L'ok della Lega Pro all'anticipo di Pisa-Arezzo è atteso in mattinata. Le due società dopo l'ufficialità dei rinvii delle rispettive partite contro Pro Vercelli e Siena si erano attivata per anticipare il derby originariamente in calendario il 26 settembre alle 20:30.

Impossibile giocare di domenica. Il 24 settembre è il giorno riservato alla seconda giornata. Pisa-Arezzo è una gara valevole per la terza e può essere giocata solo nella successiva prima data utile. Da qui l'indicazione del 26 settembre. Un giorno di anticipo che poi permetterà di preparare meglio le gare del 30 settembre con l'Arezzo che debutterà in casa contro l'Arzachena. A ore è attesa l'ufficialità dell'anticipo e subito dopo potranno essere fissati i termini della prevendita.

Intanto Figc e Lega di serie B si sono opposte all'anticipazione del Collegio di Garanzia che avrebbe dovuto dire una parola definitiva sul format del campionato cadetto e sui ripescaggi, sollecitando il Tar a un nuovo pronunciamento. Il Tar ha poi smentito se stesso, invalidando le convocazioni di Frattini per il 21 e il 24 settembre e anche il primo pronunciamento del tribunale amministrativo. Poco fa, il presidente del Collegio si è visto costretto a rimandare tutto al prossimo 28 settembre.

Pro Vercelli, Novara, Siena, Ternana e Catania (oltre alla Viterbese) restano ferme. Pisa e Arezzo attendono l'ok per tornare in campo prima possibile.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa-Arezzo, a ore l'ok per l'anticipo. Slittano le udienze del Collegio di Garanzia

ArezzoNotizie è in caricamento