Sport

Pelagotti eroe del derby: "Sapevo dove Cianci avrebbe calciato il rigore"

"Sapevo dove Cianci avrebbe calciato il rigore". Alberto Pelagotti, il portiere amaranto eroe del derby, svela un piccolo segreto che gli ha permesso di mantenere la propria imbattibilità al Franchi. "Sinceramente non so se c'era il rigore -...

Arezzo_Fiorentina2019_Pelagotti

"Sapevo dove Cianci avrebbe calciato il rigore". Alberto Pelagotti, il portiere amaranto eroe del derby, svela un piccolo segreto che gli ha permesso di mantenere la propria imbattibilità al Franchi.

"Sinceramente non so se c'era il rigore - commenta Pelagotti a fine partita - a mio avviso l'arbitro ha fischiato a favore loro in alcune situazioni. Come ho intuito il rigore di Cianci? Grazie al nostro preparatore dei portieri. Mi aiuta a preparare ogni partita visionando i video sui prossimi avversari. Sapevo dove avrebbe potuto calciarlo. Poi poco prima del rigore il mio preparatore si è alzato dalla panchina e mi ha fatto un gesto e li ho capito".

C'era il rischio lo vedesse anche Cianci...

"Abbiamo i nostri segnali - risponde subito Pelagotti - ad ogni modo non abbiamo rubato nulla. Abbiamo disputato una grande partita in nove contro undici tenendo bene il campo e creando anche alcune occasioni pericolose. Siamo stati cinici e battaglieri".

Dopo Lucca e Pisa sei stato autore di un'altra prova decisiva per il risultato dell'Arezzo non trovi?

"Cerco di dare il massimo sia in allenamento che in partita. Gli stimoli non mi mancano. Il mio obiettivo è tornare in serie A, non so in che modo ma vorrei tornarci e sicuramente vincere con l'Arezzo".

Articoli correlati:

La spinta dei 680 aretini al Franchi: cori, striscioni e l'abbraccio con la squadra

Le pagelle di Siena-Arezzo

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pelagotti eroe del derby: "Sapevo dove Cianci avrebbe calciato il rigore"

ArezzoNotizie è in caricamento