Pavanel non si fida del Pisa: "In campo servirà un Arezzo coraggioso"

"Se Moscardelli e Cutolo giocano per la squadra e con la squadra non ce n'è per nessuno". Suona la carica Massimo Pavanel a 180' dal termine della regular season, ma soprattutto a poche ore dal derby con il Pisa. Mister pensa ancora alla...

Massimo_Pavanel_conferenza_Monza3

"Se Moscardelli e Cutolo giocano per la squadra e con la squadra non ce n'è per nessuno". Suona la carica Massimo Pavanel a 180' dal termine della regular season, ma soprattutto a poche ore dal derby con il Pisa.

Mister pensa ancora alla salvezza diretta?

"Perché non dovrei - risponde Pavanel - mancano due partite, ci sono tanti scontri diretti e poi c'è la giustizia sportiva. Le possibilità magari sono diminuite ma noi ci crediamo ancora. Sicuramente una spinta in più arriva anche dal fatto che l'Arezzo proseguirà il suo cammino e potrà andare avanti. Abbiamo fatto tanto per creare entusiasmo e i presupposti perché ciò avvenisse. Adesso dobbiamo completare l'opera. Fino a pochi mesi fa tutto sembrava destinato a finire. I giocatori devono anche pensare al fatto che potrebbero guadagnare la conferma attraverso i risultati sul campo".

Arriva il Pisa certo del terzo posto in classifica. Che avversario si aspetta?

"Un avversario che non guarderà la classifica o che tirerà i remi in barca - prosegue Pavanel - io non lo farei mai. Hanno un allenatore che ha vinto molto in questa categoria, è arrivato da poco e vuole lasciare un segno. Così come penso che i giocatori che magari hanno avuto meno spazio cercheranno di metterlo in difficoltà".

Cellini, Perisan, Sabatino, Campagna sono ancora fuori. Che Arezzo vedremo?

"Coraggioso e con un gioco propositivo. In questo modo abbiamo sempre portato a casa il risultato. Questo non vuol dire che vedremo un Arezzo sconsiderato. Il modulo? Potremmo affrontarli a specchio oppure utilizzare il centrocampo a rombo come il 3-5-2. Devo valutare ancora alcune cose. Di certo in attacco ci saranno Moscardelli e Cutolo. Se giocano per la squadra e con la squadra non ce n'è per nessuno e domani la vinciamo".

Lulli, Varga e De Feudis sono in diffida, questo potrebbe influire sul loro utilizzo?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Domani no assolutamente per l'ultima di campionato a Carrara vedremo in seguito. Se ci sarà anche una sola possibilità di salvezza diretta lotteremo con tutti i mezzi e gli uomini a disposizione per raggiungerla".

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento