Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

"Pavanel è stato onesto fino in fondo". Pieroni tra nuovo allenatore, rinnovi e mercato

"Ho apprezzato le parole di mister Pavanel. E' stato onesto fino in fondo". Ermanno Pieroni saluta così la decsione di Massimo Pavanel di non rinnovare il contratto con l'Arezzo. Sabato scorso il direttore generale e il tecnico si erano dati...

Pavanel_stadio_saluti1

"Ho apprezzato le parole di mister Pavanel. E' stato onesto fino in fondo". Ermanno Pieroni saluta così la decsione di Massimo Pavanel di non rinnovare il contratto con l'Arezzo. Sabato scorso il direttore generale e il tecnico si erano dati appuntamento per pranzo.

"Ci siamo visti nello stesso ristorante in cui ho conosciuto per la prima volta Conte e Sarri - commenta Pieroni - spero sia di buon auspicio per la sua carriera".

Un summit in cui non si è parlato di cifre ma solo della possibilità di varare un programma pluriennale con Pavanel al centro del progetto.

"Adesso ci rimbocchiamo le maniche e ripartiamo - aggiunge Pieroni - il progetto va avanti. Non ci mancano certo l'esperienza o le idee. Ad ogni modo la scelta sarà fatta in pieno accordo con la proprietà, con chi mette i soldi".

Pieroni non fa nomi anche se traccia un identikit.

"Nomi non ne faccio nemmeno sotto tortura - commenta il direttore generale - ho alcune idee che voglio sottoporre alla società. Potrebbe essere un emergente ma non dire nemmeno no ad un allenatore in cerca di rilancio. La Cava vorrebbe portare ad Arezzo il nuovo Cosmi. Nei prossimi giorni ci confronteremo e cercheremo di prendere una decisione in tempi brevi".

Articoli correlati:

"Non è un addio ma un arrivederci, grazie Arezzo". Il saluto e i motivi della partenza di Pavanel VIDEO Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pavanel è stato onesto fino in fondo". Pieroni tra nuovo allenatore, rinnovi e mercato

ArezzoNotizie è in caricamento