Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Passo falso delle aretine della Ius a Monsummano Terme

Le biancorosse, senza mai entrare nel “mood gara”, perdono 3 a 0 contro le pallavoliste del CTT Img Solari. Le avversarie di Monsummano hanno mostrato agonismo, forza fisica ed un approccio concentrato al match, mentre le aretine, disorientate in...

IMMAGINE CTT IMG SOLARI VS. IUS AREZZO

Le biancorosse, senza mai entrare nel "mood gara", perdono 3 a 0 contro le pallavoliste del CTT Img Solari.

Le avversarie di Monsummano hanno mostrato agonismo, forza fisica ed un approccio concentrato al match, mentre le aretine, disorientate in campo "nemico", non sono riuscite a far valere le qualità in loro possesso. L'allentarice ha schierato la rosa titolare: al palleggio Manuela Di Crescenzo ed alla diagonale opposta il capitano Elisa Nataletti; all'attacco di banda Ndey Sokhna Diouf e Chiara Borgogni, al centro Irene Magnanensi e Chiara Morari; infine, alla guida del reparto difensivo, il libero Angelica Bufalini.

A disposizione del sestetto titolare: le schiacciatrici Alessia Ricciarini e Amalia Murgoci (spesso chiamate in causa in corso gara), Viktoria Mariottini e Giorgia Gamberi.

Le ragazze di coach Locci, non hanno saputo interpretare il proprio gioco ed hanno riscontrato difficoltà in tutti i fondamentali, sprecise e poco efficaci. Merito comunque alle avversarie, che indubbiamente hanno mostrato di meritare l'attuale posizione in classifica e di poter lottare per la conquista del vertice. I risultati dei tre parziali (25/18 - 25/17 - 25/12), mostrano un andamento del match sempre a favore delle giocatrici di casa.

Probabilmente le aretine hanno accusato la fatica della precedente gara al PalaIus, persa al tie break contro la capolista, e non hanno recuperato in tempo le energie per affrontare un altro scontro al vertice. Per questo sarà certamente di aiuto la pausa prevista per il prossimo weekend.

Analizzando la classifica la società di Monsummano Terme, con tale risultato utile, ha agguantato l'Astra Chiusure Lampo di Bagno a Ripoli e, con un parimerito di 31 punti, guidano il girone. La Ius Pallavolo Arezzo, scesa al quinto posto, è pronta a tentare la scalata nel girone di ritorno a partire da domenica 4 febbraio a Prato contro il Viva Volley.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passo falso delle aretine della Ius a Monsummano Terme

ArezzoNotizie è in caricamento