Pallamano, riscatto del Petrarca maschile nella domenica delle Palme

La domenica delle Palme porta alla Petrarca Pallamano, fra conferme e sorprese, risultati positivi su quasi tutti i fronti. In evidenza il riscatto, fra le mura amiche del PalaMecenate, della serie B maschile. Saadi recupera qualche elemento...

pallamano

La domenica delle Palme porta alla Petrarca Pallamano, fra conferme e sorprese, risultati positivi su quasi tutti i fronti.

In evidenza il riscatto, fra le mura amiche del PalaMecenate, della serie B maschile. Saadi recupera qualche elemento importante e per Firenze La Torre non c'è partita. 26 a 20 il finale che saluta il ritrovato successo di Arezzo, consente una tranquilla posizione di classifica ed aumenta tanto i rimpianti per i punti persi per strada quanto le fiduciose curiosità circa il futuro di una squadra giovane e di belle speranze.

Il triplice confronto con i fiorentini registra un importante successo, 29 a 20, per l' under 14 che consolida il quarto posto in classifica mentre gli ospiti si rifanno con l'ampio successo in under 16, 38 a 19, contro i giovanissimi della Petrarca A.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Ma questo campionato è ormai una questione a due fra Fiorentina Handball e Petrarca B, entrambe imbattute e veri schiacciasassi. Ci ha provato domenica Tavarnelle, quarto posto e bella scuola, ad inserirsi nel vertice ma i ragazzi l' hanno ricacciata indietro di brutto. 39 a 29, e prosegue il conto alla rovescia verso il momento della verità. Alla ripresa del campionato a Borgo San Lorenzo sarà una finale. Fiorentina può anche pareggiare, Arezzo può solo vincere. Servirà l'impresa, ma cuore coraggio e capacità non mancano in casa Petrarca.

Fin qui le conferme, ma non poteva mancare la sorpresa di Pasqua, forse non bella ma, se letta bene, neppure brutta. Udite, udite, cade l'imbattibilità in under 18 femminile!! Le neo campionesse forse si rilassano, forse pensano più agli incombenti impegni in maglia azzurra, forse semplicemente Firenze La Torre azzecca un tiro in più. Insomma, il 27 a 26 concede alle fiorentine la platonica soddisfazione di un successo di prestigio ed è bene così. In fin dei conti le nostre citte sono umane, e perdere ogni tanto è come saltare un pasto per cui la volta successiva hai fame e mangi con maggior soddisfazione. In più, ti rende simpatico. Del resto la Petrarca rosa è una buona forchetta che fa un sol boccone di Follonica in Under 14, 27 a 13, e di Prato in Under 12, 9 a 3, con ulteriore titolo in avvicinamento.

Adesso Pasqua, vacanze ma non per tutti. Non per le solite Bertolino, Cacioli, Romualdi, Scapecchi e Gozzi ormai stabili in maglia azzurra ed impegnate a Roma a preparare l'Europeo under 16. Non per la serie B di Saadi che ospita la capolista Prato al PalaMecenate proprio per il Venerdì Santo, ore 20.30. Tralasciando facili ed irriverenti battute, tre punti non farebbero male. Preparandosi ad una bella primavera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento