Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Olmoponte: dirigenti e tecnici a scuola di primo soccorso

Non si può certamente dire che all’Olmoponte non abbiano a cuore la salute dei propri atleti. Si sa che l’attività sportiva, calcio compreso, non è mai scevra da infortuni, gli incidenti, più o meno gravi, possono capitare in ogni momento, per...

OlmopontePulcini2007

Non si può certamente dire che all'Olmoponte non abbiano a cuore la salute dei propri atleti. Si sa che l'attività sportiva, calcio compreso, non è mai scevra da infortuni, gli incidenti, più o meno gravi, possono capitare in ogni momento, per questo una società sportiva deve cercare di essere attrezzata di personale e strutture adeguate per poter rispondere ad ogni possibile situazione di emergenza. Questo è ciò che in questi anni i dirigenti dell'Olmoponte hanno cercato di costruire, dotandosi di un'efficiente infermeria e di personale qualificato, che volontariamente nel tempo libero, mettono al servizio della salute dei ragazzi le loro capacità e competenze. È in quest'ottica che da questa stagione lo staff di supporto ai ragazzi ed alle famiglie, composto da infermiere, psicologo, biologa nutrizionista, osteopata fisioterapista, si è arricchito di un'altra importante figura: il dottor Domenico Paci, medico del 118 Asl Area Vasta Toscana Sudest, specializzato in medicina dello sport, che vanta una notevole esperienza anche in società di calcio professionistico, è il nuovo medico sociale. Proprio perché queste persone offrono il loro servizio su base volontaria e non sempre, per ovvi motivi, possono essere presenti nei campi di gioco al seguito delle numerose squadre impegnate fra allenamenti e partite sette giorni su sette, l'Olmoponte ha deciso di organizzare nel corso della stagione degli incontri di formazione rivolti a tutti, tecnici, istruttori della scuola calcio, allenatori del settore giovanile e della prima squadra, dirigenti ed accompagnatori, compresi i genitori ed aperti anche a tutte le società della FIGC Delegazione Provinciale di Arezzo. Il primo incontro si svolgerà lunedì 16 Ottobre alle ore 21 nella sala riunioni della sede dell'Olmoponte, nell'impianto sportivo Luciano Giunti.

Il tema della serata ha per titolo: "Traumatologia e immobilizzazione, la gestione dell'infortunio in campo".

Relatori saranno il già citato Dottor Domenico Paci e Claudio Sorini infermiere esperto del Pronto Soccorso dell'Ospedale San Donato di Arezzo.

Questo primo incontro servirà per dare un minimo d'informazione e di preparazione alle persone che periodicamente sono in campo al seguito delle squadre, per poter rispondere in maniera più adeguata,in caso di necessità e di assenza di personale specializzato, agli infortuni che nel gioco possono capitare e cosa importante insegnando loro anche il modo migliore per interfacciarsi con il personale d'emergenza nell'eventualità di dover attendere sul campo l'arrivo degli addetti di pronto soccorso.

Twitter @ArezzoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olmoponte: dirigenti e tecnici a scuola di primo soccorso

ArezzoNotizie è in caricamento