Sport

OA: "Vicini all'obiettivo. Domani ultimo giorno per aiutare il comitato"

Il comitato Orgoglio Amaranto è vicino al proprio obiettivo quello di reperire i contributi necessari per partecipare alla ricapitalizzazione delle quote sociali dell'Us Arezzo e conservare il 2 per cento in suo possesso. Domani i soci del...

Il comitato Orgoglio Amaranto è vicino al proprio obiettivo quello di reperire i contributi necessari per partecipare alla ricapitalizzazione delle quote sociali dell'Us Arezzo e conservare il 2 per cento in suo possesso. Domani i soci del comitato saranno presenti prima del calcio d'inizio della partita tra Arezzo e Savona accanto alla biglietteria di Viale Gramsci per tutti coloro che vorranno sottoscrivere o rinnovare le tessere di adesione a Orgoglio Amaranto.

"Carissimi soci di OA e carissimi tifosi amaranto tutti,

come sapete domani Orgoglio Amaranto chiude la campagna di reperimento fondi necessari per provvedere alla ricapitalizzazione delle sue quote sociali in seno all'U.S. AREZZO.

Sono molto contento della risposta avuta fino ad ora ma per raggiungere l'obiettivo manca un piccolo sforzo e mi auguro che, tutti insieme, riusciremo a tagliare un traguardo nient'affatto scontato.

Domani saremo presenti con il nostro banchino accanto alla biglietteria dello stadio e lungo viale Gramsci, prima del prefiltraggio, per dare modo a tutti coloro che lo volessero, di contribuire alla nostra raccolta fondi.

Ricordo quindi che si può rinnovare la tessera per chi non lo avesse ancora fatto, diventare soci se non lo si è mai stati, sottoscrivere un contributo libero oppure anche acquistare qualcuno dei nostri gadgets.

E' curioso e al tempo stesso significativo che la chiusura della nostra campagna di ricapitalizzazione coincida con una ricorrenza triste e dolorosa come la morte del grande Lauro Minghelli, che comunque ha lasciato a noi tifosi dal cuore amaranto un profondo insegnamento, facendoci capire cosa significhino sofferenza, tenacia e dignità. Quando ricordiamo il nostro "guerriero", riscopriamo come d'incanto la nostra fede e appartenenza a dei colori che saremo pronti a difendere contro tutto e tutti, come nell'estate del 1993, come nell'estate del 2010 e come speriamo mai più nel futuro. Per cui faccio un appello a tutti coloro che credono nella bontà del nostro progetto, affinché domani ci dimostrino ancora una volta che la città di Arezzo e i suoi tifosi meritano appieno quell'appellativo di "botoli ringhiosi" che ci vede fieri e orgogliosi di gridare al mondo FORZA AREZZO!!!!!!!!!!!!!

Il Presidente di OA

Roberto Cucciniello

Twitter @ArezzoNotizie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

OA: "Vicini all'obiettivo. Domani ultimo giorno per aiutare il comitato"

ArezzoNotizie è in caricamento