Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

E' nata la Società Sportiva Arezzo. La Cava: "aspettiamo l'ok del tribunale"

E' nata la Società Sportiva Arezzo. Questa mattina Giorgio La Cava, Massimo Anselmi insieme a Duccio Borselli e Roberto Cucciniello, presidente e vice di Orgoglio Amaranto, si sono presentati davanti al notaio. Alle 9,05 insieme agli avvocati...

SSArezzo_LaCava_Borselli_Anselmi1

E' nata la Società Sportiva Arezzo. Questa mattina Giorgio La Cava, Massimo Anselmi insieme a Duccio Borselli e Roberto Cucciniello, presidente e vice di Orgoglio Amaranto, si sono presentati davanti al notaio.

Alle 9,05 insieme agli avvocati Alboni e Chiericoni i due imprenditori e i rappresentanti del comitati sono entrati nello studio del notaio Cirianni. Qui è stato sottoscritto l'atto con il quale è stata costituita la newco: la Società Sportiva Arezzo srl.

Questa andrà a gestire l'azienda Arezzo rispondendo di fatto alle richieste di modifiche che dovevano essere apportate.

"Adesso aspettiamo la decisione del tribunale, ovviamente confidiamo nel loro ok - ha detto La Cava all'uscita, dopo circa un'ora - cosa mi ha spinto a iniziare questa avventura? Sono un appassionato di calcio e organizzazione. C'era la possibilità di poter gestire questa società ad appena 40 minuti di auto da casa. E' stato Ermanno Pieroni ha presentarmi questa opportunità".

"Adesso aspettiamo l'ok del tribunale - ha aggiunto Massimo Anselmi - poi penseremo alla costruzione dell'organigramma".

Confermata la divisione delle quote: 79 per cento La Cava, 20 per cento Anselmi e uno per cento Orgoglio Amaranto.

"Fa un certo effetto essere di nuovo qui dopo otto anni - ha detto Duccio Borselli riferendosi allo stesso studio che vide nascere l'Atletico Arezzo nel 2010 - La Cava e Anselmi hanno le idee chiare. La proposta presentata lunedì è stata modificata e adesso aspettiamo la risposta da parte del tribunale".

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' nata la Società Sportiva Arezzo. La Cava: "aspettiamo l'ok del tribunale"

ArezzoNotizie è in caricamento