Sport

Midar e Scarselli vincono per distacco la 37esima edizione del Trofeo "Siro Noferi"

Ieri mattina Midar Icham ha vinto con distacco la 37esima edizione del Trofeo Siro Noferi davanti ad un brillante Emanuele Graziani, mentre per il 3° posto Alessandro Tartaglini che sorprende all’ultimo metro, dopo alcune incertezza Christian...

trofo siro noferi

Ieri mattina Midar Icham ha vinto con distacco la 37esima edizione del Trofeo Siro Noferi davanti ad un brillante Emanuele Graziani, mentre per il 3° posto Alessandro Tartaglini che sorprende all'ultimo metro, dopo alcune incertezza Christian Taras e Andi Dibra mentre 5° arriva Francesco Vannuccini.

In campo femminile vittoria facile di Francesca Scarselli che dopo un avvio un po' sornione, nella salita di Caposelvi raggiunge e stacca Laura Chiaramonte mentre al 3° posto dopo varie alternanze tra Elena Canuto e Roberta Lachi, nel finale la spunta Lachi ed al 5° posto Francesca Liberatori.

Nei Veterani con un avvio molto vivace Salvatore Basile vince nonostante un progressivo rientro di Ettore Fontani che però ottiene il 2° posto con un distacco di 23? mentre 3°posto l'ottima prestazione di Rodolfo Caporali su Valentino Rosai e Stefano Sinatti.

Nella categoria argento il versiliese Agostino Scortichini con l'ottimo 36° posto assoluto, vince la categoria davanti a Giuseppe Lancellotti staccato di oltre 5? e Stefano Belardi di 7?.

Cronaca:

Partenza sostenuta da parte di Dibra e Midar inseguiti a breve distanza da Taras ,Tartaglini, Fatichenti,i fratelli Metushi,Graziani,Vannuccini,Ragazzini e Michelini.

Quando la corsa comincia a salire in prossimità di Caposelvi, Midar stacca tutti ed acquisisce un discreto vantaggio su Graziani e Dibra mentre tutti gli altri si sgretolano rimanendo frazionati.

Terminata la salita chi non aveva sprecato tutte le energie riesce a riportarsi sotto, come Taras su Tartaglini.

Nel finale le prime 3 posizioni sembrano tutte acquisite con Midar,Dibra e Graziani , ma nel rettilineo conclusivo dove Taras sembreva raggiungere il podio, viene scavalcato all'ultimo metro da Tartaglini che approfitta di una incertezza della coppia Dibra,Taras.

Nel settore femminile parte forte la fiorentina Chiaramonte che acquisisce un vantaggio ampio fino all'inizio della salita, poi Scarselli, favorita dalla salita riesce a staccare la Chiaramonte mentre al 3° posto guadagna metri Canuto andando ad insidiare la 2^posizione.

Nella discesa Elena Canuto perde brillantezza , cede notevolmente e addirittura si fa superare nel finale da Roberta Lachi che aveva condotto una gara equilibrata fino all'arrivo.

Hanno completato la gara competitiva ben 228 atleti mentre erano presenti anche una cinquantina di non competitivi ed una cinquantina di atleti a 4 zampe.

La classifica di società ha visto prevalere la Polisportiva Policiano su Atletica Sangiovannese e Subbiano Marathon.

Prossimo appuntamento Domenica 10 Settembre sempre nel Valdarno ed esattamente a Figline con il 1° trofeo Girasole presso il campeggio Norcenni Girasole
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Midar e Scarselli vincono per distacco la 37esima edizione del Trofeo "Siro Noferi"

ArezzoNotizie è in caricamento