Sport

Mercato e amichevoli, le prossime mosse dell'Arezzo. In arrivo un portiere dall'Udinese

I dirigenti amaranto sono al lavoro. Non c'è solo il mercato nei primi pensieri dell'Arezzo. C'è anche la ricerca di sparring partner per almeno una, se non due amichevoli prima della ripresa del campionato. Entro lunedì dovrebbero sciogliersi...

Arezzo_allenamento_Comunale_7

I dirigenti amaranto sono al lavoro. Non c'è solo il mercato nei primi pensieri dell'Arezzo. C'è anche la ricerca di sparring partner per almeno una, se non due amichevoli prima della ripresa del campionato.

Entro lunedì dovrebbero sciogliersi alcuni nodi. Difficilmente si tratterà di amichevoli con dilettanti. Per loro da domenica riparte il campionato. Si cerca quindi un avversario di pari livello o categoria superiore. Non va scordato poi che Matteoni aveva parlato della possibilità di un'amichevole tra l'Arezzo e Amatrice con l'incasso da devolvere alle popolazioni colpite dal sisma.

C'è poi il mercato dove non mancano le sirene per gli amaranto. Moscardelli è stato tolto dal mercato a meno che non sia lui a chiedere la cessione. Per il capitano ci sarebbe anche un'offerta da parte dell'Arezzo per entrare a far parte dallo staff. Chiaramente una volta appese le scarpette al chiodo.

E gli altri big? Piacevano già un anno fa figurarsi oggi. Foglia ha estimatori anche tra i cadetti, Corradi piace alla Viterbese. Su Luciani c'è il Venezia e su Talarico il Pordenone. Impossibile che possano partire entrambi i terzini. Su Sabatino c'è il ritorno di fiamma di Capuano. L'allenatore che lo ha portato ad Arezzo vorrebbe riabbracciarlo tra le fila della Samb. Qui però c'è il patron Fedeli che stando alle indiscrezioni emerse non vorrebbe tornare sul mercato a gennaio. Sul piede di partenza c'è Ferrario frenato da un anno a questa parte da vari infortuni.

In mediana De Feudis è un punto fermo. Dopo essere stato sul mercato per tutta l'estate adesso il Cavallino ha deciso di tenerlo stretto. Accanto a lui è destinato a restare Yebli, uno tra Corradi e Foglia (se non entrambi) più altri giovani. Per Cenetti è tutto da decidere.

Capitolo attaccanti. Nonostante i progressi fatti dopo l'infortunio, le indiscrezioni raccolte parlano di un Cellini sempre più lontano da Viale Gramsci. L'Arezzo cerca una punta, magari anche giovane, da poter mandare subito in campo. Può partire anche Cutolo nonostante il contratto biennale. L'ex Juve Stabia piace al Siena ma a quanto pare il giocatore se deve lasciare Arezzo preferisce tornare nel girone sud.

Novità anche per la porta. Daniele Borra può tornare alla Virtus Entella e non solo per una questione economica. Le ultime prove del numero 22 non hanno convinto in toto. Anche per questo si è arrivati all'avvicendamento con Ferrari. Il classe '96 si è comportato bene con Livorno in Coppa e Giana in campionato. Ecco allora che dall'Udinese arriverà il nuovo dodicesimo. Si tratta dell'ex Triestina Samuele Perisan (1997). L'annuncio arriverà nelle prossime ore.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato e amichevoli, le prossime mosse dell'Arezzo. In arrivo un portiere dall'Udinese

ArezzoNotizie è in caricamento