Sport

Mediana e attacco, più scelte per Dal Canto. Così l'Arezzo si prepara per il Pontedera

E' sul campo di Badia al Pino che l'Arezzo prepara il posticipo con il Pontedera. Dal Canto è alle prese con alcune assenze che non sono certo dettate da problemi fisici. L'unico giocatore ancora ai box è Benucci, gli altri sono tutti a...

DalCanto_allenamento

E' sul campo di Badia al Pino che l'Arezzo prepara il posticipo con il Pontedera. Dal Canto è alle prese con alcune assenze che non sono certo dettate da problemi fisici. L'unico giocatore ancora ai box è Benucci, gli altri sono tutti a disposizione. Certo, Sala è in nazionale (under 20) ma soprattutto è squalificato come Basit.

I due giocatori dovranno saltare una partita e quindi torneranno a disposizione solo con la Juventus Under 23. Partita che Sala salterà per aver risposto alla convocazione tra le fila degli azzurrini.

Con il Pontedera si aprono quindi più strade da percorrere per sopperire alle assenze. Il modulo resterà, salvo sorprese, quello già visto. Il 4-3-1-2 però potrebbe vedere qualche aggiustamento.

Fabio Foglia

A centrocampo il ruolo di play può essere ricoperto in situazioni di emergenza come a Siena da Foglia. Ma il numero 8 con il suo dinamismo è forse più utile come mezzala. Potrebbe toccare a Buglio con lo spostamento di Serrotti nella linea a tre. A quel punto toccherebbe a Belloni sulla trequarti. Altrimenti potrebbe essere il turno di Tassi al posto di Basit: una mossa che permetterebbe di utilizzare in mediana e in attacco gli stessi uomini scesi in campo dall'inizio a Siena.

In attacco il punto fermo è Aniello Cutolo. Da capire se Brunori riuscirà a vincere la corsa con Persano verso una maglia da titolare. Di certo dietro l'unica novità sarà l'inserimento e debutto dal primo minuto di Varutti al posto di Sala.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediana e attacco, più scelte per Dal Canto. Così l'Arezzo si prepara per il Pontedera

ArezzoNotizie è in caricamento