Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Marco Pastorini si qualifica per i Campionati Italiani Assoluti

Marco Pastorini dell’Arezzo Karate 1979 si confronterà con i grandi del karate italiano. Nato nel 1999, il giovane atleta della società aretina ha brillantemente superato la fase di qualificazione regionale di Firenze e ha meritato il pass per...

Arezzo Karate - Marco Pastorini (1)

Marco Pastorini dell'Arezzo Karate 1979 si confronterà con i grandi del karate italiano. Nato nel 1999, il giovane atleta della società aretina ha brillantemente superato la fase di qualificazione regionale di Firenze e ha meritato il pass per partecipare ai Campionati Italiani Assoluti, la più importante e difficile manifestazione italiana di Kumite (Combattimento). L'evento si terrà nel fine settimana del 14 e 15 aprile al PalaFijlkam di Ostia e vedrà la partecipazione anche degli atleti della nazionale, dunque per Pastorini si tratterà di una preziosa occasione di crescita in cui proverà a confermarsi tra le giovani promesse del karate tricolore. Accompagnato dal maestro Enrico Pelo, l'aretino si presenterà alla manifestazione forte dell'ottima prestazione ottenuta in Toscana dove ha vinto la fase di qualificazione nella categoria -60kg con una serie di combattimenti che hanno trovato l'apice nel successo in finale sul viareggino Leonardo Bertuccelli, dimostrando preparazione tecnica, concentrazione e carattere.

Nonostante la giovane età, Pastorini è già alla sua seconda partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti dove ha debuttato nel 2017 uscendo però di scena al primo turno, ma nel suo palmares spicca anche un quinto posto ottenuto ai Campionati Italiani Cadetti del 2016. Negli ultimi mesi si è allenato bene seguito dai tecnici dell'Arezzo Karate 1979 e ha maturato preziose esperienze in alcune gare regionali e nazionali, dunque scenderà ora sul tatami di Ostia con l'obiettivo di mantenere alto l'onore di una società che, in quarant'anni di storia, ha festeggiato ben trenta titoli tricolori. «Pastorini è il nostro atleta di punta - spiega il maestro Alessandro Balestrini, direttore sportivo dell'Arezzo Karate 1979, - e avrà il compito di rappresentarci nella massima competizione italiana. Agli Assoluti sarà impegnato in una categoria difficile dove saranno presenti anche alcuni atleti della nazionale, ma siamo convinti che abbia le carte in regola per far bene e per rientrare nei primissimi posti».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Pastorini si qualifica per i Campionati Italiani Assoluti

ArezzoNotizie è in caricamento