Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

L’Under18 della Sba è settima nel campionato regionale

La Scuola Basket Arezzo archivia con un buon settimo posto il campionato regionale Under18 e si prepara ad iniziare la nuova avventura in Coppa Toscana. La società aretina ha disputato il torneo con un gruppo di quattordici ragazzi nati nel...

Scuola Basket Arezzo - Under 18 2017-2018 (3)

La Scuola Basket Arezzo archivia con un buon settimo posto il campionato regionale Under18 e si prepara ad iniziare la nuova avventura in Coppa Toscana. La società aretina ha disputato il torneo con un gruppo di quattordici ragazzi nati nel biennio 2000-2001 che, negli ultimi mesi, sono stati protagonisti di un positivo miglioramento di risultati sotto la guida dell'esperto coach Massimo Bini. Lo scorso campionato era terminato con due sole vittorie, ma l'allenatore è stato capace di mantenere unita la squadra dell'Under18 Tecnoil e di mantenere alto l'impegno, permettendo ai suoi ragazzi di riuscire a tenere testa ad ogni avversaria. La prima fase del campionato si è così chiusa con un totale di sette vittorie con Dukes Sansepolcro, Don Bosco Figline e Motoriamente Chiusi e Pino Dragons Firenze che hanno permesso di archiviare il girone al settimo posto, ma nel frattempo sono arrivate tante altre prestazioni convincenti anche contro le big del torneo. «Abbiamo vinto le partite alla nostra portata - spiega Bini, - e abbiamo lottato contro le squadre che hanno chiuso il campionato ai primi posti, dunque possiamo ritenerci pienamente soddisfatti per la prima fase della stagione. Se dovessi dare un voto alla mia squadra, le darei un bel sette perché, nonostante le difficoltà e le poche vittorie dello scorso campionato, non si è arresa e ha continuato ad impegnarsi, raggiungendo così alcune importanti soddisfazioni».

In vista del futuro, la Sba può trovare un motivo di ottimismo nel processo di maturazione vissuto dall'intera squadra dell'Under18 Tecnoil che ha trovato una propria identità tecnica e tattica. Questa crescita è ben espressa soprattutto dal capitano Yuri Cerofolini e da Niccolò Baielli che, tra i più presenti agli allenamenti settimanali, hanno trascinato il resto del gruppo e sono stati un esempio di grande impegno. Archiviato il campionato regionale, la squadra giocherà nelle prossime settimane la Coppa Toscana con l'obiettivo di continuare a cogliere vittorie e con il sogno di arrivare alle final-four regionali che aggiudicheranno il trofeo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Under18 della Sba è settima nel campionato regionale

ArezzoNotizie è in caricamento