Sport

L'Under15 della Sba alla dura prova dell'Eccellenza

La Scuola Basket Arezzo approda in Eccellenza con i ragazzi del 2003. Il massimo campionato nazionale giovanile vedrà tra le sue protagoniste anche l'Under15 Dunia Pack della società aretina che, nel corso della stagione, avrà l'occasione di...

Scuola Basket Arezzo - Under15 Eccellenza

La Scuola Basket Arezzo approda in Eccellenza con i ragazzi del 2003. Il massimo campionato nazionale giovanile vedrà tra le sue protagoniste anche l'Under15 Dunia Pack della società aretina che, nel corso della stagione, avrà l'occasione di confrontarsi con alcune importanti realtà giovanili della penisola come la Don Bosco Livorno, la Mens Sana Siena o il Pistoia Basket. Questa squadra è reduce da un buon quinto posto nel campionato toscano d'Elite 2016-2017, meritando apprezzamenti per il buon gioco espresso e per il valore di alcuni suoi giocatori, dunque la Sba ha deciso di farle muovere un ulteriore passo in avanti e di fornirle l'occasione di mettersi alla prova nell'Eccellenza che riunisce il meglio del basket italiano. La fiducia riposta nel gruppo di dieci ragazzi del 2003 dell'Under15 Dunia Pack è tale che la società ha deciso di confermarne la conduzione direttamente al suo allenatore più esperto e titolato, il responsabile tecnico Umberto Vezzosi. «L'Eccellenza è un campionato particolarmente difficile a cui questi ragazzi si affacciano per la prima volta - commenta Vezzosi, affiancato in questa avventura dal collaboratore Massimo Bini e dall'accompagnatore Giuseppe Peruzzi. - Incontreremo molte insidie, ma solo il confronto con i coetanei più forti e con le società più blasonate può permettere un reale salto di qualità del nostro gruppo».

Rispetto alla preparazione estiva, negli ultimi giorni la squadra ha dovuto fare a meno di alcuni giocatori titolari, dunque Vezzosi è stato costretto a trovare nuovi equilibri e nuovi schemi in grado di restare competitivi e di valorizzare il potenziale di un gruppo con una grande tecnica e un forte carisma. I dieci atleti in rosa sono capitan Andrea Furini, Lorenz Cabacungan, Leonardo Cerofolini, Lorenzo Di Sangro, Giovanni Ghini, Leonardo Lisi, Leonardo Marroni, Gianluca Milani, Alessandro Peruzzi e Andrea Salvi. A rinforzare il gruppo contribuiranno anche alcune promesse del 2004 come Marco Calzini, Jacopo Francesco Cavina e Andrea Giovacchini che nel corso della stagione saranno integrati nel gruppo dei più grandi. L'attuale fase di ristrutturazione, dunque, comporterà anche passi falsi come la dura sconfitta per 70-33 rimediata all'esordio stagionale contro la Don Bosco Livorno, ma permetterà all'Under15 Dunia Pack di ritrovare una propria identità per risultare competitiva contro ogni avversario. In questo percorso di crescita, un bel banco di prova sarà già sabato 7 ottobre quando i coetanei della Mens Sana Siena arriveranno al palasport Estra "Mario d'Agata" per il secondo turno di campionato. «Il nostro prioritario obiettivo - aggiunge Vezzosi, - è il miglioramento individuale che permette di perseguire un miglioramento di squadra e di assecondare le ambizioni personali. Al momento non ci poniamo obiettivi in termini di classifica, ma siamo consapevoli del nostro valore e di poter rappresentare una seria insidia per quelle avversarie che punteranno alla vittoria del campionato».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Under15 della Sba alla dura prova dell'Eccellenza

ArezzoNotizie è in caricamento