Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

L'Oti Galli trionfa nel derby, la Sba si arrende 73-51

Oti Galli - Amen Scuola Basket Arezzo 73-51 (18-14, 21-13, 14-14, 20-10) Oti Galli: Francesco Tello 12 (1/4, 3/5), Marco Biccucci, Lorenzo Barbieri, Mattia Iacomoni, Ardit Hoxha 4 (1/2 da tre), Lorenzo Dolfi 26 (8/13, 3/6), Gennaro Malacario 6...

Oti Galli - Amen Scuola Basket Arezzo 73-51 (18-14, 21-13, 14-14, 20-10)

Oti Galli: Francesco Tello 12 (1/4, 3/5), Marco Biccucci, Lorenzo Barbieri, Mattia Iacomoni, Ardit Hoxha 4 (1/2 da tre), Lorenzo Dolfi 26 (8/13, 3/6), Gennaro Malacario 6 (3/10 da due), Giulio Bianchi 7 (2/4, 1/1), Enrico Maria Baldi 17 (5/12, 1/1), Daniel Malile 1 (0/2 da due)

Tiri Liberi: 8/13 - Rimbalzi: 48 37+11 (Lorenzo Dolfi 23) - Assist: 8 (Marco Biccucci, Lorenzo Dolfi, Enrico Maria Baldi 2) Amen Scuola Basket Arezzo: Matteo Cutini 15 (5/12, 0/1), Leonardo Castellucci, Francesco Marmorini 2 (1/6 da due), Nicola Balsimini 6 (3/4, 0/1), Bogdan George Brebenel, David Gerhardhus Antonius Bies 9 (4/8 da due), Claudio Castelli 3 (0/4, 0/2), Raul Giommetti 7 (3/8 da due), Carlo Provenzal 7 (2/3, 1/4), Nicola Nencioli 2 (1/3 da due)

Tiri Liberi: 10/19 - Rimbalzi: 35 26+9 (Matteo Cutini 9) - Assist: 1 (Matteo Cutini 1) - Cinque Falli: Carlo Provenzal

provenzal-carlo-sba

Cronaca

L'Oti Galli Terranuova fa suo il derby aretino di Serie C, i biancorossi di coach Baggiani si sono imposti per 73 a 51 conducendo dal primo all'ultimo minuto di gioco. Per l'Amen ancora un passo indietro che fa ritornare alla mente il grigiore di inizio stagione, gli amaranto, senza Filippo Provenzal out per un infortunio in allenamento, sono stati in scia degli avversari solo nel primo quarto dove però già avevano palesato numerosi errori al tiro da sotto ed ai tiri liberi. Una serata da dimenticare perchè con il passare dei minuti Dolfi si caricava il peso della squadra sulle spalle mettendo a referto 21 punti prima dell'intervallo lungo. Nel terzo quarto l'Amen provava a recuperare qualche lunghezza ma alcune disattenzioni culminate con tante palle perse permettevano ai padroni di casa di tenere il vantaggio sopra la doppia cifra senza faticare più di tanto. Nel finale poi la SBA invece di riuscire a ricucire lo strappo calava ancora di più d'intensità finendo sconfitta per 73 a 51. Domenica ultima partita casalinga della prima fase contro un Altopascio assetato di punti per agganciare l'ottavo posto, a San Lorentino servirà un approccio ed una determinazione diversa per confrontarsi dignitosamente con gli avversari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Oti Galli trionfa nel derby, la Sba si arrende 73-51

ArezzoNotizie è in caricamento