Apre Sabatino, Maiorino e Montini rimontano. Arezzo fuori dalla Coppa (2-1)

Pavanel manda in campo chi fino ad oggi ha giocato meno ma il turn over non è totale. Debuttano dal primo minuto Ferrari, Franchetti, Criscuolo, Benucci e Disanto. Sottil risponde con un 3-4-3 dove in attacco c'è l'ex Arezzo Montini e Maiorino...

livorno-arezzo

Pavanel manda in campo chi fino ad oggi ha giocato meno ma il turn over non è totale. Debuttano dal primo minuto Ferrari, Franchetti, Criscuolo, Benucci e Disanto. Sottil risponde con un 3-4-3 dove in attacco c'è l'ex Arezzo Montini e Maiorino, squalificato in campionato.

Passa in vantaggio l'Arezzo dopo 5'. Merito di Di Nardo che dopo un'azione in solitaria guadagna un angolo. Sugli sviluppi del corner, sul palo di Muscat, Di Nardo appoggia all'indietro dove Sabatino è pronto a insaccare.

L'Arezzo attacca e mette in difficoltà un Livorno spento e con poche idee. Di Nardo è una spina nel fianco, ma i labronici reggono l'urto. Vicino alla mezz'ora l'Arezzo potrebbe pareggiare con Benucci ma il numero 21 calcia incredibilmente a lato da buona posizione.

Il Livorno si fa vedere su calcio piazzato e proprio su punizione prima dell'intervallo arriva il pari. Sulla punizione dal limite Maiorino disegna la traiettoria perfetta: palla sopra la barriera e Ferrari battuto.

La ripresa si apre con il Livorno che va vicinissimo al gol ma nonostante una serie di batti e ribatti la difesa del Cavallino si salva. Al 64' scatta il momento di Marco Cellini alla prima da ex all'Ardenza. Sabatino gli lascia il posto e i gradi capitano con l'Arezzo che passa al 4-3-1-2.

Il ritmo non è certo alto e occorre attendere la mezz'ora per un altro sussulto. Muscat spintona Perez che cade in area, per l'arbitro è rigore. Sul dischetto si presenta l'ex Montini ma Ferrari lo netraulizza. L'attaccante labronico si fa perdonare all'85' quando raccoglie un assist invitante in area e mette la palla dove Ferrari questa volta non può arrivare.

Termina 2-1 per i padroni di casa con il Livorno che andrà il 6 dicembre ad affrontare la Viterbese di Stefano Sottili.

LIVORNO (3-4-3): 12 Romboli; 31 Pirrello, 5 Borghese (35' st 27 Ponce), 21 Gonnelli; 19 Morelli, 15 Gemmi, 55 Bruno, 2 Hadžiosmanović (29' st 14 Marchi); 17 Baumgartner, 23 Montini, 20 Maiorino (17' st 18 Perez).

A disposizione: 1 Pulidori, 11 Murilo, 29 Camarlinghi, 30 Zhikov.

Allenatore: Andrea Sottil.

AREZZO (3-5-2): 1 Ferrari; 13 Muscat, 3 Rinaldi (1' st 5 Varga), 4 Sabatino (19' st 11 Cellini); 2 Talarico, 23 Criscuolo, 8 Foglia (1' st 6 Yebli), 21 Benucci, 26 Franchetti; 27 Disanto, 19 Di Nardo.

A disposizione: 12 Ubirti, 22 Borra, 4 Sabatino, 7 Corradi, 14 Ferrario, 16 Luciani, 21 Benucci, 24 Gerardini, 25 Quero, 26 Franchetti.

Indisponibili: 20 Cenetti. Non convocati: 9 Moscardelli, 10 Cutolo, 18 De Feudis.

Allenatore: Massimo Pavanel.

ARBITRO: Andrea Zingarelli di Siena (Lorenzo Li Volsi di Firenze - Davide Meocci di Siena).

RETI: pt 5' Sabatino, 45' Maiorino; st 40' Montini.

Note - Recupero: 1' + 3'. Angoli: 7-7. Ammoniti: pt 25' Morelli; st 2' Borghese, 26' Disanto. Al 29' st Ferrari para un rigore a Montini.

Articoli correlati:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Pavanel: "Spazio a chi ha giocato meno" VIDEO

Edilizia e non solo. Marco Matteoni è il nuovo presidente dell’Arezzo

Ferretti e Zavaglia incontrano il sindaco Ghinelli VIDEO Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento