rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Arezzo strappa un punto in dieci alla Viterbese (0-0). Espulso Moscardelli

Guarda il bicchiere mezzo pieno l'Arezzo seppur con il rimpianto di non aver potuto giocare ad armi pari con la Viterbese. Gli amaranto sono arrembanti, giocano all'attacco fino all'espulsione di Moscardelli. Il capitano ci ricasca: secondo rosso...

Guarda il bicchiere mezzo pieno l'Arezzo seppur con il rimpianto di non aver potuto giocare ad armi pari con la Viterbese. Gli amaranto sono arrembanti, giocano all'attacco fino all'espulsione di Moscardelli. Il capitano ci ricasca: secondo rosso diretto in stagione, Arezzo in dieci e costretto a coprirsi nella ripresa.

Sottili conferma il 4-3-3. Luciani non recupera e allora Masciangelo viene dirottato a destra. A centrocampo torna De Feudis mentre in attacco Bearzotti ed Erpen vanno a supportare l'unica punta Moscardelli.

L'Arezzo parte con il piede giusto. Lancio di Bearzotti, Erpen con il petto manda Foglia al tiro con Iannarilli che ci mette i pugni. Gli amaranto eseguono alla lettera gli ordini di Sottili: tengono palla e provano a non aver fretta nell'attaccare. La Viterbese con il 4-4-2 cerca la velocità sugli esterni che produce una sola azione pericolosa con Neglia che manda Cuffa a colpire di testa da solo in area mancando il bersaglio. Scongiurato il pericolo è un Arezzo arrembante che strappa applausi. Da Erpen e Bearzotti partono gli spunti più interessanti per Foglia e Moscardelli che mancano di poco il bersaglio. Tocca poi a Bearzotti cercare il gol sul lancio al bacio di Erpen, ma l'incrocio dei pali ferma l'ex Padova. Prima dell'intervallo l'episodio che scuote il match. Dierna e Moscardelli cadono in area, il capitano reagisce per scrollarsi di dosso l'avversario. L'arbitro vede tutto e sventola il secondo rosso diretto della stagione al capitano. Arezzo in dieci all'intervallo.

Sottili cambia ad inizio ripresa. Fuori Erpen per Polidori e Arezzo con il 4-4-1. La Viterbese pur restando guardinga si avvicina al gol se non fosse per Benassi che vola per allontanare il clpo di testa di Cenciarelli. Al 58' altre proteste per l'intervento deciso di Dierna su Polidori, ma l'arbitro non estrae il cartellino. Un minuto dopo invece il giallo arriva a Solini che salterà Olbia-Arezzo. Al 68' brivido per l'Arezzo: Neglia crossa al centro, Dierna di tacco segna il gol dell'ex ma l'arbitro annulla per fuorigioco. L'Arezzo deve stringere i denti e giocare solo di rimessa con Polidori costretto a incassare colpi e guadagnare punizioni per strappare lameno un punto. AREZZO (4-3-3): 1 Benassi; 5 Masciangelo, 6 Milesi, 4 Solini, 3 Sabatino; 8 Foglia, 13 De Feudis, 7 Corradi; 10 Erpen (1' st 18 Polidori), 9 Moscardelli, 21 Bearzotti (26' st 14 Demba).

A disposizione: 12 Garbinesi, 22 Borra, 2 Muscat, 11 Grossi, 15 D’Ursi, 19 Ba, 23 Sirri, 24 Rosseti.

Indisponibili: 16 Luciani, 17 Yamga, 25 Arcidiacono. Diffidati: 23 Sirri, 4 Solini.

Allenatore: Stefano Sottili.

VITERBESE (4-4-2): 1 Iannarilli; 31 Celiento, 3 Pacciardi, 5 Dierna, 26 Varutti; 17 Cenciarelli, 8 Cuffa, 7 Mununga, 25 Marano (26' st 10 Belcastro); 20 Neglia, 14 Bernardo (30' st 9 Invernizzi).

A disposizione: 22 Pini, 4 Cruciani, 11 Diop, 16 Fé, 18 Ansini, 27 Mazzolli.

Allenatore: Dino Pagliari.

ARBITRO: Nicola De Tullio di Bari (Angotti di Lamezia Terme - Cavallina di Parma).

RETI: .

Note - Recupero: 1' + 3'. Angoli: 3-4. Ammoniti: st 14' Solini, 36' Neglia, 38' De Feudis, 41' Dierna. Espulsi: 39' pt Moscardelli per gioco violento. Lega Pro girone A 18° giornata

Siena - Olbia 0-1.

Alessandria - Lupa Roma 3-0.

Carrarese - Lucchese 1-1.

Como - Renate 0-0.

Giana Erminio - Prato 0-0.

Piacenza - Pontedera 1-0.

Pistoiese - Racing Roma 3-1.

Tuttocuoio - Pro Piacenza 0-0.

Cremonese - Livorno, lunedì ore 20:45.

Articoli correlati:

La classifica

La fotogallery Twitter @MatteoMarzotti

Video popolari

ArezzoNotizie è in caricamento