L'Arezzo femminile si prepara alla serie B. Nodo stadio da sciogliere

Sono ore di attesa per l'Arezzo femminile. La società amaranto di Chiara Tavanti solo pochi mesi fa ha festeggiato la salvezza nella serie B femminile. Una traguardo dal sapore di promozione. Il piazzamento in campionato ha infatti permesso...

arezzo-calcio-femminile-2018

Sono ore di attesa per l'Arezzo femminile. La società amaranto di Chiara Tavanti solo pochi mesi fa ha festeggiato la salvezza nella serie B femminile. Una traguardo dal sapore di promozione. Il piazzamento in campionato ha infatti permesso all'Arezzo femminile di accedere alla nuova serie B.

Il campionato 2018/2019 sarà infatti un torneo nazionale non più sotto l'egida della Lnd. Il cambiamento è notevole e va di pari passo anche con un maggior impegno economico.

"Ci stiamo muovendo anche sul fronte sponsor - fa sapere Chiara Tavanti - c'è tanto entusiasmo per questa nuova avventura. Ci saranno alcune novità in questo senso. Stiamo per compiere un passo in avanti importante e confidiamo che tutta la città possa stringersi ancora di più attorno a queste ragazze".

Laura Teci

La rosa è stata confermata in blocco. Teche compagne continueranno a vestire la divisa amaranto dell'Arezzo.

"Alcune me lo hanno chiesto espressamente di restare - prosegue Tavanti - a guidarle dalla panchina sarà ancora Marx Lorenzini".

Gli incartamenti per l'iscrizione sono quasi pronti. C'è solo da capire il contenuto del comunicato numero 1 che sarà diramato a breve. Intanto l'Arezzo femminile ha già alcuni punti fermi.

"La collaborazione con l'Orange Don Bosco proseguirà anche nella prossima stagione. A Pescaiola si allenerà il nostro settore giovanile. Siamo una delle poche società che possono vantare tutte le categorie in questo senso".

Chiara Tavanti premiata al Gran Galà del Calcio Dilettanti

Resta semmai da capire quale sarà la casa della prima squadra e dove verrano disputate le partite del prossimo torneo di serie B. Difficile se non impossibile ipotizzare un ritorno nella struttura dell'Olmoponte. L'impianto di Via Del Verrocchio ha ospitato le ragazze di Lorenzini per un'intera stagione.

Adesso però il passaggio in serie B e la vetrina nazionale richiede un salto di qualità anche nella logistica. L'ACF Arezzo vorrebbe compierlo quel passo. E chissà che non venga loro concesso il Comunale. D'altronde il primo impianto cittadino aveva già ospitato una squadra femminile in coabitazione con l'Arezzo solo poche stagioni fa.

Di certo quello degli impianti è un nodo che va sciolto quanto prima dato che dovrà essere inserito nella domanda di iscrizione.

La preparazione scatterà alla fine di agosto. Il 9 settembre, salvo sorprese, spazio alla Coppa Italia. Per metà ottobre invece il rodaggio dovrà essere finito perché scatterà il campionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento