L'Amen Scuola Basket Arezzo al lavoro per la trasferta ad Asciano, sfida contro la Banca Cras

Settimana di duro lavoro per l'Amen Scuola Basket Arezzo in preparazione alla sfida di domenica 12 marzo alle ore 18,30 al palazzetto dello sport di Asciano contro la Banca Cras di coach Franceschini. Gli amaranto infatti sono impegnati a superare...

amen_fides_stampa

Settimana di duro lavoro per l'Amen Scuola Basket Arezzo in preparazione alla sfida di domenica 12 marzo alle ore 18,30 al palazzetto dello sport di Asciano contro la Banca Cras di coach Franceschini. Gli amaranto infatti sono impegnati a superare le scorie mentali della sconfitta casalinga nel derby contro la Fides Montevarchi, passo falso che ha rallentato la corsa dei ragazzi di coach Pacini come tra l'altro era già successo nel girone di andata.

Quello però che la SBA cercherà di evitare è un nuovo insuccesso visto che nella prima parte di stagione Asciano fece un brutto sgambetto all'Amen vincendo di misura al Palasport Estra. In classifica i senesi occupano la penultima posizione con 8 punti in classifica, ma nelle ultime giornate sono cresciuti molto battendo prima nettamente la Polisportiva Galli, poi perdendo solo ai supplementari a Montevarchi per poi cedere a Viareggio di pochi punti, giocandosi tutte le partite a viso aperto recependo le indicazioni di coach Filippo Franceschini.

Asciano ha dovuto fare i conti anche con tanti infortuni che hanno condizionato il campionato della neopromossa senese, migliori realizzatori sono l'esperto Niccolò Franceschini e Ricci, entrambi sopra la doppia cifra di punti realizzati per partita, da non sottovalutare l'esperienza e la concretezza di Sprugnoli che all'andata guidò i suoi al successo ad Arezzo. Chiave dell'incontro la cui palla a due sarà alzata alle 18.30 di Domenica dai Sigg. ri Mariotti di Cascina (PI) e Magazzini di Firenze, sarà senza dubbio sfruttare il vantaggio di peso e centimetri dentro l'area pitturata che può vantare l'Amen, fattore che contro Montevarchi però gli amaranto non sono riusciti a far fruttare.

Nel resto del weekend della Scuola Basket Arezzo sotto la lente di ingrandimento la partecipazione di due rappresentanti amaranto al prestigioso Torneo “Basket Nostrum2 a Roma con la Selezione Toscana, Leonardo Andreani, classe 2003, che darà il suo apporto in campo alla squadra e il Dottor Simone Marraccini, responsabile dello staff sanitario della SBA, oramai un punto fermo delle selezioni federali,

In campo anche i piccoli del Minibasket, con i doppi impegni ravvicinati degli Esordienti Nova Verta dell'istruttore Francesco Cappelletti contro Synergy e Montevarchi e la partecipazione degli Aquilotti Nova Verta 2006 alle finali del Torneo Ciccarelli di Siena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel settore giovanile inizia il girone di ritorno della seconda fase Under 15 Eccellenza per l'imbattuta Alfa Forniture che insegue il pass per le Finali di Coppa Toscana, mentre Lunedi prima uscita della seconda fase anche per la Dunia Pack Under 14 Elite alle prese con l'ostica trasferta di Livorno sponda Labronica. Giovedi infine importante partita per la Rosini Impianti Under 18 Elite che ospiterà Grosseto per continuare ad inseguire la capolista Mens Sana Siena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento