Sport

La Steels Motocross vince il titolo toscano con Morgan Bennati

La Steels Motocross ha festeggiato il titolo toscano con Morgan Bennati. Il giovane pilota aretino, nato nel 2004, ha colto un bel trionfo nella categoria Mx85 Senior di un campionato regionale che ha consacrato il suo valore e che ha gratificato...

Steels Motocross - Titolo toscano 2017 (1)

La Steels Motocross ha festeggiato il titolo toscano con Morgan Bennati. Il giovane pilota aretino, nato nel 2004, ha colto un bel trionfo nella categoria Mx85 Senior di un campionato regionale che ha consacrato il suo valore e che ha gratificato il lavoro svolto negli ultimi mesi dal team di Castiglion Fiorentino che, con il tecnico Andrea Botti ed il meccanico Fabio Botti, è riuscito a fornire sempre moto impeccabili e competitive. L'ultima prova del torneo si è corsa al crossdromo di Città di Castello e ha visto Bennati presentarsi al via forte del primo posto in classifica con venticinque punti in più del secondo, un bel vantaggio che ha permesso di preparare la gara con serenità ma che ha lasciato aperti i giochi fino all'ultimo. Le prove e le qualifiche hanno da subito mostrato il buon passo tenuto in pista dal pilota che ha debuttato arrivando terzo in gara-1. Per avere la matematica certezza del titolo era necessario bissare tale risultato anche in gara-2, dunque Bennati non ha forzato il passo per evitare rischi di cadute ed incidenti, mantenendo una guida pulita e intelligente che gli ha permesso di arrivare terzo al traguardo e di laurearsi così campione toscano Fmi per la prima volta della sua carriera.

Questo successo, arrivato in una categoria importante del motocross come la Mx85 Senior, era atteso da anni ma finora era mancato a causa di alcuni brutti infortuni che avevano compromesso le ultime due stagioni del pilota, dunque è stato accolto con gioia e commozione dall'intero team della Steels, andando a coronare un 2017 dove già erano arrivati un buon ottavo posto al campionato italiano e alcune belle prestazioni al campionato europeo. «Il titolo toscano è stato sudato fino all'ultima curva - commenta Andrea Botti, patron della Steels, - e questo ha reso la vittoria ancor più bella. Bennati è stato nettamente in cima alla classifica del campionato regionale fin dalla prima prova ma nelle ultime gare ha visto lentamente ridursi il suo vantaggio a causa degli altri impegni nei campionati italiano ed europeo; nell'arco della stagione, comunque, ha dimostrato di essere il miglior pilota della Toscana ed ha pienamente meritato questo titolo».

La Steels Motocross ha corso il campionato toscano anche con i più giovani atleti del 2006 del Team Junior che sono riusciti a portare la scuderia fino ad un ottimo terzo posto nella categoria Mx65 Cadetti. Il merito di questo bel piazzamento è di Davide Brandini che ha colto un doppio secondo posto a Città di Castello ed è così salito sul podio del campionato tra i tre migliori della Toscana, mentre Samuele Pecorari ha archiviato la manifestazione all'ottavo posto della classifica finale e Kevin Botti al dodicesimo posto. «Questi risultati chiudono una stagione lunga e impegnativa - aggiunge Botti. - Ora ci metteremo subito al lavoro per iniziare a progettare un 2018 in cui dovremo confermarci e crescere ulteriormente insieme ai nostri ragazzi».
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Steels Motocross vince il titolo toscano con Morgan Bennati

ArezzoNotizie è in caricamento